Giovedì, 24 Giugno 2021

Ruba merendina, negoziante gli spara: adolescente lotta tra la vita e la morte

Il dramma a Kansas City: il giovane era disarmato ma il proprietario del punto vendita Mohammed Abdi, di 26 anni, gli ha sparato

A Kansas City un adolescente rischia di morire per aver rubato un pacchetto di biscotti da 90 centesimi di euro (0,79 dollari). Il giovane era disarmato ma il proprietario del punto vendita Mohammed Abdi, di 26 anni, gli ha sparato.

Ora il ragazzo lotta tra la vita e la morte in un ospedale dello stato del Missouri. E' stato colpito alla gamba da una pistola Glock calibro 9mm. Abdi, di origini mediorientali, è stato incriminato. E' accusato di aver sparato a un minore disarmato.

La dinamica sarebbe già chiara agli inquirenti: il negoziante, dopo essersi accorto del furto, ha rincorso il giovane in strada e ha esploso almeno un colpo di pistola.

Fonte: The Kansas City Star →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba merendina, negoziante gli spara: adolescente lotta tra la vita e la morte

Today è in caricamento