Venerdì, 23 Aprile 2021

Ryanair contro la regola del posto vuoto sugli aerei: "Idea stupida che non serve a nulla"

Il Ceo Michael O'Leary al Financial Times: "Impossibile fare profitti, così non riprenderemo a volare"

Foto di repertorio

La compagnia lowcost irlandese Ryanair non riprenderà i suoi voli se sarà necessario lasciare vuoti i suoi posti nella fila centrale per mantenere le distanze di sicurezza per far fronte all'emergenza coronavirus.

Ad affermarlo, in un'intervista al 'Financial Times', è il Ceo di Ryanair, Michael O'Leary. Con questa misura i piani della compagnia, sottolinea, "sarebbero vanificati".

O'Leary spiega di aver avvisato il governo irlandese: "o il governo paga per il posto vuoto o non voleremo". "Non possiamo avere profitti con un tasso di riempimento del 66%. Anche se lo fai poi il posto vuoto non fornisce alcun distanziamento sociale quindi è un'idea stupida che non serve a nulla", dal punto sanitario, spiega.

Fonte: Financial Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair contro la regola del posto vuoto sugli aerei: "Idea stupida che non serve a nulla"

Today è in caricamento