rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024

"I salafiti egiziani vogliono distruggere le piramidi"

E' allarme per presunti appelli di chierici salafiti in Egitto favorevoli all'abbattimento delle piramidi

"I salafiti egiziani vogliono distruggere le piramidi, simbolo pagano": è allarme, alimentato dal passaparola in rete, su presunti appelli lanciati da chierici musulmani conservatori finalizzati a costruire un'opinione pubblica favorevole all'abbattimento dei monumenti, tra i più importanti del mondo.

Per ora non vi è alcuna conferma ufficiale di queste voci, ma sono numerosi i media, sia nel mondo arabo che in quello occidentale, che iniziano a dar credito a questa eventualità.

I casi recenti di distruzione di monumenti pre-islamici in Mali e Afghanistan sono lì a testimoniare come la follia iconoclasta degli estremisti possa sempre tradursi in realtà, anche se ci viene difficile immaginare che qualcuno, sano di mente, possa anche solo pensare di voler abbattere il simbolo del proprio paese, che da millenni attrae e affascina il mondo intero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I salafiti egiziani vogliono distruggere le piramidi"

Today è in caricamento