Lunedì, 27 Settembre 2021
La testimonianza

Sami Modiano, superstite dell'Olocausto: "Il paragone Green Pass-Stella Gialla è inaccettabile"

Il racconto di Sami Modiano, internato da ragazzino nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau: "Si può cancellare quello che ho visto? Puoi compararlo a quello che si dice adesso? No"

Il green pass come la stella gialla? "Questo paragone io non lo accetto assolutamente. Per me significa tutt'altra cosa: sofferenza, dolore, deportazione, eliminazione, sradicare le persone dalle loro case", dice Sami Modiano, mostrando i numeri sul braccio che gli furono tatuati al suo arrivo nel campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau. Novantuno anni, superstite dell'Olocausto, in quel campo ha perso il padre e la sorella. Intervistato da David Parenzo a In Onda su La7, Modiano respinge con forza quello che è un paragone ormai tristemente molto diffuso sui social, tra la certificazione che attesta l'avvenuta vaccinazione e la stella a sei punte utilizzata dai nazisti durante la Shoah per indentificare gli ebrei.

"Non è uguale", ribadisce Modiano. "Quando io sono stato tatuato non avevo più un nome, non sono più stato chiamato Sami Modiano ma B7456. In quel momento mi hanno tolto la dignità di essere una persona umana. I tedeschi ci hanno considerato bestie da eliminare, non eravamo più persone".

"Nel 2005 mi hanno chiesto di accompagnare 300 studenti ad Auschwitz-Birkenau, dove io sono stato per sette mesi. Quando sono arrivato là non avevo dimenticato una virgola. C'è stata una reazione, dopo 65 anni che mancavo da quel posto, sono scoppiato in un pianto terribile. Ma era uno sfogo normale, perché ho rivisto tutte le scene di nuovo dopo 65 anni  - ricorda Modiano - Ho rivisto mio papà, mia sorella, tutte le cose che avevo visto. Si può cancellare questo? Puoi compararlo a quello che si dice adesso? No".

Fonte: La7 →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sami Modiano, superstite dell'Olocausto: "Il paragone Green Pass-Stella Gialla è inaccettabile"

Today è in caricamento