rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024

Scandalo Petraeus: tutte le donne del generale

David Petraeus si è dimesso il 9 novembre dalla direzione della Cia, a causa di una relazione extraconiuguale

David Petraeus si è dimesso il 9 novembre dalla direzione della Cia, a causa di una relazione extraconiuguale.

Dietro questo classico scandalo appaiono altre faccende, la rivalità fra Cia e Fbi, il rischio - grave e forse concreto - di una falla nella sicurezza. L'amante segreta del generale David Petraeus, dimessosi ieri, è Paula Broadwell, giovane autrice della biografia sul direttore della Cia intitolata "All In: The Education of General David Petraeus". La donna è finita al centro dei riflettori. L'Fbi, scrive la stampa Usa, aveva avviato un'indagine sulla donna perché sospettata di aver tentato di accedere all'email del generale per cercare materiale riservato.

Ma c'è anche una  terza donna implicata nell'affaire Petraeus. Si chiama Jill Kelley, 37 anni, amica di lunga data del generale e incaricata di tenere i contatti tra i Dipartimento di Stato e il Pentagono: è stata lei a denunciare all'Fbi Paula Broadwell, la biografa e amante di Petraeus, dopo aver ricevuto lettere di minacce da colei che la considerava una rivale.

Domani i responsabili dell'Fbi e della Cia dovranno fare il punto davanti al Congresso americano sull'inchiesta avviata sulla relazione extra coniugale dell'ex capo della Cia, che ha portato alle dimissioni del generale Petraeus.

La signora Kelley ha spiegato che la sua famiglia e quella del generale Petraeus erano amiche da oltre cinque anni: "Noi rispettiamo la sua vita privata e quella della sua famiglia e vogliamo lo stesso per noi e i nostri tre figli", ha dichiarato la donna in un comunicato trasmesso alla rete televisiva ABC. Secondo un conoscente del generale, la relazione tra Petraeus e la signora Kelley era di semplice amicizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandalo Petraeus: tutte le donne del generale

Today è in caricamento