Venerdì, 18 Giugno 2021

Albero sradicato dal maltempo: sotto trovano qualcosa di molto inquietante

I venti e le forti piogge hanno letteralmente sradicato un albero a Collooney. Sotto quel vecchio faggio, 215 anni stimati di vita, è stato trovato qualcosa di incredibile: uno scheletro umano diviso a metà

Foto da Sligo-Leitrim Archaeological Services

Un'ondata di maltempo ha colpito la contea di Sligo, in Irlanda. I venti e le forti piogge hanno letteralmente sradicato un albero a Collooney. Sotto quel vecchio faggio, 215 anni stimati di vita, è stato trovato qualcosa di incredibile: uno scheletro umano diviso a metà.

In pratica parte delle ossa erano tra le radici, e parte nella bara di legno. Gli studiosi si sono messi al lavoro e dalla fondazione archeologica Sligo-Leitrim Archaeological Services. La tomba risale al medioevo. Lo scheletro è di un giovane dai 17 ai 20 anni morto tra il il 1030 e il 1200 di morte violenta: hanno trovato i segni di coltellate alle costole e in altri punti.

Forse nella zona, secondo alcuni documenti, vi era una chiesa in passato, ma mai era stato trovato uno scheletro. Quindi tutte le ipotesi restano valide e Marion Dowd spiega che i resti potrebbero appartenere a un uomo solitario in fuga.

Fonte: Irish Times →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albero sradicato dal maltempo: sotto trovano qualcosa di molto inquietante

Today è in caricamento