rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022

Indossano scialli da preghiera maschili; 10 donne arrestate a Gerusalemme

Le donne dell'organizzazione femminista "Women of the Wall" hanno sfidato il rituale ortodosso, indossando il "talled", uno scialle da preghiera riservato agli uomini

Dieci femministe di religione ebraica sono state arrestate dalla polizia israeliana al Muro del Pianto a Gerusalemme vecchia. Le donne dell'organizzazione "Women of the Wall" hanno sfidato il rituale ortodosso, indossando il "talled", uno scialle da preghiera riservato agli uomini.
"Un centinaio di donne si sono riunite al Kotel (il Muro del Pianto o Muro occidentale) indossando gli scialli da preghiera riservati agli uomini, pratica vietata dalla Corte Suprema. Alla fine della preghiera, dieci di loro sono state fermate", ha riferito la portavoce Luba Samri.

La violazione della legge religiosa è punibile con una pena fino a sei mesi di prigione e una multa di 3.000 dollari.
L'organizzazione femminista, che appartiene alla corrente religiosa modernista, sfida regolarmente il disprezzo e gli insulti di alcuni fedeli maschi, raccogliendosi in preghiera con indosso lo scialle, cantando e leggendo la Torah al Muro del Pianto, il luogo più sacro al giudaismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indossano scialli da preghiera maschili; 10 donne arrestate a Gerusalemme

Today è in caricamento