Lunedì, 18 Gennaio 2021
Spagna

Spagna, medici in sciopero per 24 ore l’ultimo martedì di ogni mese

Proteste in tutto il Paese per quello che è il primo sciopero nazionale della categoria dal 1985

Medici spagnoli in sciopero “a tempo indeterminato”. Una protesta iniziata oggi 27 ottobre con una serrata di 24 ore e che si ripeterà l’ultimo martedì lavorativo di ogni mese contro la presunta “l’incapacità del governo” di rafforzare il sistema sanitario durante provato dalla pandemia, come riportano i media locali.

I medici protestano anche contro l'introduzione del decreto che consentirebbe l’assunzione di medici non abilitati e non residenti nell’Unione Europea e la libera mobilità degli specialisti tra i diversi servizi sanitari per coprire la mancanza di personale. Il sindacato teme che questo decreto fornisca in realtà, mentre nel paese la situazione si fa sempre più difficile, una copertura legale a situazioni di illegalità che di fatto già si verificano in alcune regioni autonome, come assicura a El Mundo Victor Pedrera, vice segretario nazionale e segretario generale del CESM del sindaco della Comunità Valenciana.

Secondo Tomas Toranzo, presidente nazionale del CESM, “le comunità sono felicissime che il ministro della Salute abbia fornito loro un alibi che, in teoria, possono utilizzare solo in circostanza eccezionali, ma vedremo come lo useranno”. Per il ministero della Salute si tratta di una mossa necessaria per rispondere alla pandemia mentre per il CESM è “il più grande attacco” al sistema sanitario pubblico spagnolo. 

sciopero medico spagna 2-2-2

Medici in sciopero in Spagna, la protesta davanti al Parlamento a Madrid

Circa l’85% dei medici spagnoli ha preso parte allo sciopero, anche se la maggior parte di loro ha simbolicamente continuato a visitare i pazienti garantendo i requisiti minimi di servizio, ha fatto sapere CESM. Si tratta del primo sciopero nazionale dei medici in Spagna dal 1985. 

Fuori dal Parlamento di Madrid è andata in scena la protesta di una cinquantina di medici in camice bianco, con in mano dei cartelli con la raffigurazione di un grande stivale nero in procinto di calpestare un gruppo di operatori sanitari. 

Proprio oggi il governo spagnolo ha presentato la bozza per il bilancio 2021 che prevede un aumento del 151% della spesa per la sanità pubblica. 

Fonte: El Mundo →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spagna, medici in sciopero per 24 ore l’ultimo martedì di ogni mese

Today è in caricamento