Domenica, 19 Settembre 2021

Era scomparso da 10 anni: trovato morto incastrato dietro un frigo

Nel 2009 Larry Ely Murillo-Moncada era scappato di casa facendo perdere le sue tracce: dopo un decennio la tragica scoperta

Larry Ely Murillo-Moncada in una delle foto condivise sui social

A 10 anni dalla sua scomparsa si è concluso, purtroppo tragicamente, il caso di Larry Ely Murillo-Moncada. Il corpo senza vita del giovane, di cui si erano perse le tracce nel 2009, quando aveva 25 anni, è stato trovato dietro un frigorifero del supermarket “No Frills” di Council Bluffs, in Iowa (Stati Uniti). Secondo quanto riporta la Cnn, il giorno della sua scomparsa il giovane era uscito di casa dopo aver discusso con il padre: in quel periodo infatti si stava sottoponendo ad una particolare cura che spesso lo rendeva irrequieto e irrazionale.

Larry era fuggito di casa senza scarpe e senza chiavi, nonostante fuori fosse in corso una tempesta di neve. Poi è entrato nel negozio senza farsi notare e si è nascosto. A trovare il suo cadavere sono stati i lavoratori di una ditta appaltatrice che stavano svuotando il negozio, chiuso ormai da tre anni. 

Da quanto riportano i media locali, l'autopsia sul corpo del ragazzo ha escluso traumi o violenze, con le forze dell'ordine che ha valutato il caso come una morte accidentale. Il ragazzo si sarebbe arrampicato sul frigorifero per poi cadere in uno spazio di circa 45 centimetri che separava l'elettrodomestico dal muro. Il giovane è così rimasto intrappolato in quello spazio angusto, divenuto poi la sua tomba. Al momento dell'incidente nessuno ha sentito particolari rumori o grida d'aiuto, considerando che la sala dei frigoriferi era notoriamente molto rumorosa.

Fonte: Cnn →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era scomparso da 10 anni: trovato morto incastrato dietro un frigo

Today è in caricamento