Lunedì, 1 Marzo 2021
Pavia

Beffa a scuola, i banchi singoli arrivano il giorno prima della chiusura

Il caso della scuola media Casorati di Pavia: i banchi, ordinati tre mesi fa, sono arrivati soltanto adesso, ma con il nuovo Dpcm la maggior parte rimarranno inutilizzati, almeno fino al 3 dicembre

Foto di repertorio Ansa

I banchi singoli attesi da tre mesi sono finalmente arrivati alla scuola media Casorati, peccato che il giorno della consegna sia coinciso con quello antecedente alla seconda chiusura. Infatti, l'ultimo Dpcm è scattata la didattica a distanza  per le seconde e terze classi delle medie in Lombardia, così questi 244 pezzi, che dovevano arrivare all'inizio dell'anno scolastico, serviranno a ben poco. 

A raccontare la vicenda alla Provincia Pavese è il Chiara Vercesi, dirigente dell'Istituto Comprensivo Scopoli del quale fa parte la Casorati: ''Negli ultimi due mesi abbiamo ovviato al problema utilizzando banchi monoposto vecchi presenti nella vicina scuola elementare De Amicis''.

In totale gli alunni delle scuole medie sono 600, di cui 200 del primo anno. Al momento i banchi sono stati posizionati nella palestra in attesa di essere collocati nelle aule, ma al meno fino al 3 dicembre, soltanto gli studenti della prima media potranno utilizzarli.

''È una situazione triste - aggiunge Chiara Vercesi - Per un mese non potremo avere i ragazzi con noi, dopo tutti gli sforzi che avevamo fatto durante l’estate. L’arrivo dei banchi, durante l’orario di lezione, ci è stato comunicato il giorno prima: è stato necessario evitare i contatti fra gli addetti alla consegna e gli studenti''.

Fonte: La Provincia Pavese →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beffa a scuola, i banchi singoli arrivano il giorno prima della chiusura

Today è in caricamento