rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021

Maturità 2017, Cinque Stelle chiedono "bigino" per gli studenti dello scientifico: è polemica

Uno studente ha chiesto al ministero dell'Istruzione l'introduzione di un "bigino" cartaceo con le formule da poter consultare durante la prova di matematica. La petizione ha raccolto circa un migliaio di firme e il sostegno dei Cinque Stelle, ma il Miur non ci sta

Persino la seconda prova della maturità per il liceo scientifico diventa terreno di dibattito politico.

I fatti: uno studente su Change.org ha chiesto al ministero dell'Istruzione l'introduzione di un "bigino" cartaceo con le formule da poter consultare durante la prova di matematica. La petizione ha raccolto circa un migliaio di firme. "Ci sembra più che anacronistica l’assenza di un formulario scientifico nell’elenco degli strumenti utilizzabili. A nostro parere una prova di maturità dovrebbe valutare le capacità e le competenze che lo studente ha sviluppato nel corso dei suoi studi senza che la “forza bruta” della memoria filtri l’effettiva validità di tali capacità, le quali dovrebbero risiedere nell’abilità di analisi, riconoscimento e di risoluzione di determinati problemi specifici, e non nella difficoltà di ricordare a memoria formule e procedure sistematiche non inerenti alle competenze, ma al puro immagazzinamento di pratici mezzi di risoluzione", ha scritto lo studente Francesco Erpichini.

Luigi Gallo, deputato del Movimento Cinque stelle, ha raccolto la petizione, chiedendo per gli studenti la possibilità di portare un formulario (eventualmente cartaceo) delle formule per ridurre l’ansia. 

Come scrive il Corriere della Sera, il ministero dell'Istruzione ha espresso un secco "no", ribadendo che anche sapere le formule, ricordarle con le mappe concettuali per esempio, fa parte delle competenze che vengono misurate nella prova di maturità.

La tesi dei Cinque Stelle riprende quella della petizione: negli altri licei si usano vocabolari e manuali tecnici, allo scientifico solo la calcolatrice scientifica mentre sono vietati altri strumenti che si possano collegare in rete.

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2017, Cinque Stelle chiedono "bigino" per gli studenti dello scientifico: è polemica

Today è in caricamento