rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024

Selfie estremo dalla finestra: cade e muore a 20 anni

Toni Kelly, una ragazza neozelandese di 20 anni, ha perso la vita dopo essere precipitata dalla finestra mentre cercava di scattare un selfie acrobatico

Sognava di viaggiare e diventare una fotografa, tanto da trasferirsi a Londra per unire studio e passione. Ma purtroppo i sogni di Toni Kelly, una 20enne neozelandese, si sono infranti in maniera tragica: la giovane ha perso la vita dopo essere caduta dalla finestra mentre cercava di scattare un selfie acrobatico.

La 20enne, originaria di Dargaville, in Nuova Zelanda, era una bellissima ragazza, solare e sorridente, con tantissimi amici e parenti che le volevano bene.

self1a-2

Come riporta l'Evening Standard, fatale per la ragazza è stato l'impatto con il suolo dopo la caduta dal secondo piano della casa di Londra in cui si era trasferita ad agosto. Il violento colpo in testa ha provocato dei danni cerebrali che sono subito apparsi irreversibili ai medici che l'avevano visitata dopo il trasporto in ospedale.

self3a-2

La famiglia Kelly ha dato l'ok all'espianto degli organi mentre amici e parenti hanno avviato una raccolta fondi per sostenere le spese del trasferimento della salma dal Regno Unito alla Nuova Zelanda. Dopo 500 donazioni sono stati raccolti circa 38mila dollari, pari a poco più di 32mila euro

Fonte: Evening Standard →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selfie estremo dalla finestra: cade e muore a 20 anni

Today è in caricamento