Lunedì, 21 Giugno 2021

Si fa un selfie con la pistola puntata alla tempia e parte un colpo: muore a 19 anni

Deleon Alonso Smith aveva solo 19 anni, è rimasto ucciso sul colpo dopo essersi inavvertitamente sparato da solo

Il selfie, poi lo sparo e il dramma. Deleon Alonso Smith aveva solo 19 anni. E' rimasto ucciso sul colpo dopo essersi inavvertitamente sparato da solo. 

Il ragazzo ha premuto per sbaglio il grilletto e il proiettile gli ha trapassato la gola. Non c'è stato nemmeno il tempo di chiamare i soccorsi. E' morto sul colpo davanti agli occhi del cuginetto che gli era vicenda. 

L'episodio drammatico ha avuto luogo a Houston, in Texas.

Deleon nonostante i 19 anni era già papà di due bimbi ed era in casa dello zio quando è rimasto ucciso.

Lo zio non trova le parole per esprimere il suo dolore: "E' la peggiore sensazione della mia vita, non riesco ancora a crederci".

Fonte: Click2Houston.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa un selfie con la pistola puntata alla tempia e parte un colpo: muore a 19 anni

Today è in caricamento