rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023

Senzatetto scrive a Papa Francesco, il Pontefice gli manda un assegno di 200 euro

La storia di Mohammed, clochard che gravita tra Venezia, Mestre e Marghera. Cronaca e video di VeneziaToday

"Grazie Papa Francesco". Parole semplici per persone semplici che però non vengono dimenticati da Papa Francesco. Il Pontefice giorno dopo giorno non disdegna di alzare la cornetta o inviare lettere a chi cerca il suo conforto. In questo caso a Mohammed, senzatetto che gravita tra Venezia, Mestre e Marghera, il quale ha avuto la fortuna di ricevere dal Papa un assegno di 200 euro.

"Sono i piccoli, concreti gesti di prossimità a ricaricare la speranza quotidiana di chi il sistema scarta e la politica esclude - dichiara il parroco della Cita, Don Nandino Capovilla, che ha aiutato Mohammed nell'iniziativa - Papa Francesco non elargisce per suo interesse come un bonus governativo ma denuncia chi impoverisce i poveri per arricchire i ricchi, accarezzando come ha fatto stamattina qui alla Cita, un fratello che sente di famiglia".

L'assegno è arrivato negli scorsi giorni, dopo che Mohammed, che ha figli e una vita difficile, aveva scritto al Pontefice non molto tempo prima: "Ringrazio Papa Francesco perché ne avevo bisogno veramente - dichiara Mohamed - ho una famiglia numerosa. Sono senza lavoro e senza casa. Gli mando un saluto".

Fonte: VeneziaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senzatetto scrive a Papa Francesco, il Pontefice gli manda un assegno di 200 euro

Today è in caricamento