Venerdì, 18 Giugno 2021

Si addormenta con le lenti a contatto, poi perde la vista

Una banale distrazione che è diventata un dramma: Chad Groeschen, 39 anni, si è semplicemente addormentato una notte con le lenti a contatto ed è rimasto cieco da un occhio

E' stata solo una banale distrazione ma gli è costata un occhio. Una storia davvero allucinante quella di Chad Groeschen, 39 anni, che si è semplicemente dimenticato di togliersi le lenti prima di andare a dormire. 

Nei giorni successivi il suo occhio ha iniziato a lacrimare così l'uomo è andato dal medico. Secondo l'oculista che lo ha visitato non si trattava di nulla di grave ma il giorno dopo Chad si è svegliato in preda a dei dolori allucinanti non riuscendo a vedere nulla. Dopo una visita specialistica l'uomo ha scoperto che il suo occhio era affetto dal batterio Pseudomonas aeruginosa, che si sarebbe annidato sotto la lente e attaccato la pupilla. Oramai per lui non c'era più nulla da fare: solo un trapianto di cornea potrà ridargli la vista.

Fonte: Huffington Post →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta con le lenti a contatto, poi perde la vista

Today è in caricamento