Mercoledì, 12 Maggio 2021

L'eurodeputata leghista in piazza tra i tifosi dell'Inter: "Ero lì per caso"

Gli scatti pubblicati su Instagram da Silvia Sardone stanno facendo il giro del web e suscitando qualche polemica. Lei si è difesa spiegando che era uscita per comprare dei vestiti

Silvia Sardone

C'era anche Silvia Sardone, consigliera comunale, eurodeputata leghista e fedelissima di Salvini, in centro a Milano per festeggiare lo scudetto dell'Inter. Gli scatti - pubblicati dalla stessa consigliera su Instagram - stanno facendo il giro del web e suscitando qualche polemica. Nella story si vedono tre foto: nella prima il maxi assembramento dei tifosi, poi due selfie dell'eurodeputata con la mascherina nerazzurra. In mezzo una breve didascalia "Forza Inter, campioni d'Italia". 

sardone1-2-2

Sardone, intervistata da La Stampa, ha detto di essersi trovata in Piazza Duomo per caso dato che - secondo quanto raccontato dall'esponente leghista - era andata in un grande magazzino del centro a comprare un vestito per un matrimonio. A un certo punto, ha spiegato, "mi sono arrivati i messaggini dei miei amici che mi dicevano che erano in Duomo a festeggiare lo scudetto. Mi sono affacciata, li ho salutati e sono andata a piedi verso Cairoli". Insomma, un caso del tutto fortuito.

Ma la Sardone non era l'unica esponente del centrodestra che ha festeggiato lo scudetto, in centro a Milano erano presenti anche il viceministro della Lega Alessandro Morelli e il consigliere della Lega Massimiliano Bastoni.

Per il momento non è chiaro quale sarà l'effetto dei festeggiamenti in centro a Milano. Secondo il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, dal momento che in Lombardia l'incidenza è d 14 casi ogni 100 abitanti, si può stimare con una certa dose di cautela che delle 30mila persone in piazza 45 fossero positive al coronavirus. Ma quanti siano stati i contagia è difficile dirlo. 
 

Fonte: MilanoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'eurodeputata leghista in piazza tra i tifosi dell'Inter: "Ero lì per caso"

Today è in caricamento