Domenica, 1 Agosto 2021

Isabella Noventa, l'sms agghiacciante che li ha traditi: "Asaas" come assassini

Dalle indagini emergono "gravi indizi di colpevolezza": gli investigatori continuano a propendere per la premeditazione del delitto, scrive PadovaOggi

Non è ancora stato trovato il corpo di Isabella Noventa

PADOVA - Non è ancora stato trovato il corpo di Isabella Noventa. Freddy Sorgato è indagato per omicidio premeditato in concorso con sua sorella Debora e la tabaccaia veneziana Manuela Cacco. E' stato portato già da ieri a Noventa Padovana per ricostruire il delitto ed indicare alla polizia dove si trova il cadavere della 55enne di Albignasego scomparsa nel nulla lo scorso 15 gennaio.

Per ora è stato trovato un sacchetto con all'interno alcuni indumenti di colore bianco che potrebbero appartenere alla vittima. Venerdì mattina, le ricerche sono riprese e, sul luogo dove si suppone che Freddy abbia gettato il corpo è arrivato anche il fratello della donna, Paolo Noventa. Le ricerche si concentrano su una porzione delimitata del corso d'acqua lunga circa un chilometro.

PadovaOggi segue minuto dopo minuto l'evolversi della situazione.

Dalle indagini, che non si fermano, emergono "gravi indizi di colpevolezza": respinte le richieste di domiciliari avanzate dalle difese dei tre indagati. Freddy ha confessato di avere ucciso Isabella, sostenendo si sia trattato di un fatale incidente durante un gioco erotico e dicendosi l'unico responsabile della sua morte, cercando di scagionare la sorella e la Cacco. Ma gli investigatori tendono a non credere a questa versione dei fatti e continuano a propendere per la premeditazione del delitto. Alcuni particolari sono raggelanti.

C'è un sms "traditore", inviato dalla tabaccaia a Freddy, con il testo "Asaaas": digitando le prime tre lettere della parola, il correttore automatico suggerisce le voci "assassino" o "assassini".

Altri elementi avrebbero portato ad incastrare il trio.

Fonte: PadovaOggi →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isabella Noventa, l'sms agghiacciante che li ha traditi: "Asaas" come assassini

Today è in caricamento