rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023

Omicidio Meredith, parla Sollecito: "Sono passati 10 anni, ma nulla sembra cambiato"

A dieci anni dall'omicidio, Sollecito, che è stato definitivamente assolto, dice: "Progettavo di studiare game development in Irlanda. Accusato di un omicidio che neppure sognerei mai". Poi commentando un tweet di Papa Francesco: "Vorrei poter avere metà della sua forza"

"Sono passati 10 anni, eppure niente sembra cambiato. A quest'ora ero felice e spensierato; ad una settimana dalla laurea... Progettavo di studiare game development in Irlanda, invece, dopo qualche giorno mi accusarono di un omicidio che neppure sognerei mai".

A dieci anni dall'omicidio di Meredith Kercher, Raffaele Sollecito - che di quell'omicidio venne accusato e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox - racconta in due brevi tweet sensazioni e ricordi del caso di cronaca nera che ha scosso l'Italia intera.

Poi, in risposta a un tweet di Papa Francesco ("Cari amici, il mondo ha bisogno di santi e tutti noi, senza eccezioni, siamo chiamati alla santità. Non temete!"), Sollecito replica così: "Vorrei poter avere metà della sua forza".

I tweet di Sollecito a 10 anni dall'omicidio di Mez

sollecito-3

dsd-5

Fonte: Il Messaggero →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Meredith, parla Sollecito: "Sono passati 10 anni, ma nulla sembra cambiato"

Today è in caricamento