Martedì, 19 Ottobre 2021

Di Maio (Cinque Stelle): "Vinceremo col 40 per cento e governeremo senza alleati"

"Il nostro trend positivo - sottolinea Di Maio al Corriere della Sera commentando i più recenti sondaggi elettorali- è impressionante. Nè c'è un rischio logoramento, anzi. Il nostro interesse sarebbe di votare il prima possibile e impedire ai parlamentari di prendersi la pensione ma purtroppo loro decideranno diversamente..."

"Vinceremo con il 40% grazie a un programma innovativo che stiamo mettendo a punto in Rete: sarà la nostra rivoluzione gentile". Il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, candidato premier in pectore M5s, si dice convinto che dopo le prossime elezioni politiche, quando che siano e quale che sia la legge elettorale, a palazzo Chigi si insedierà il primo governo a Cinque Stelle che non avrà altri alleati a sostenerlo diversi dal MoVimento.

Anche se "stiamo lavorando a un programma rivoluzionario, questa è la nostra priorità ora" e "credo che le altre forze politiche non potranno sottrarsi dal condividere e votare alcuni punti come abolizione di Equitalia e Irap o reddito di cittadinanza" perchè "se lo faranno volteranno le spalle ai cittadini e si assumono una grande responsabilità verso il Paese".

"Il nostro trend positivo - sottolinea Di Maio al Corriere della Sera commentando i più recenti sondaggi elettorali- è impressionante. Nè c'è un rischio logoramento, anzi. Il nostro interesse sarebbe di votare il prima possibile e impedire ai parlamentari di prendersi la pensione ma purtroppo loro decideranno diversamente...".

"Quello che è accaduto a Genova serve a spiegare ai cittadini che non ci faremo fregare come nel 2013 quando della gente si è intrufolata nelle nostre liste per poi passare in Parlamento al gruppo misto". Ma "problemi ed errori - dice Di Maio sui passi falsi M5s a Roma e sotto la Lanterna- se ne faranno sempre. L'importante è che siano fatti in buona fede. Un errore in buona fede non è come un errore in malafede. I cittadini lo capiscono. Come nel caso del voto su Minzolini dove io vedo del dolo politico: noi attendiamo un intervento del capo dello Stato sulla vicenda", ricorda

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Maio (Cinque Stelle): "Vinceremo col 40 per cento e governeremo senza alleati"

Today è in caricamento