Martedì, 15 Giugno 2021

Sondaggi politici oggi: la Lega torna a crescere ma Pd e Fdi si avvicinano

Le rilevazioni di Swg per il Tg di La7: il Carroccio torna a guadagnare voti dopo settimane di difficoltà, ma il partito di Letta cresce di più. Così come quello di Meloni

I sondaggi politici del Tg di La7 su dati di Swg illustrati da Enrico Mentana segnalano che la Lega torna a crescere dopo tante perdite registrate negli scorsi mesi, ma anche il Partito Democratico guadagna punti e riduce il gap nei confronti del Carroccio. Anche Fratelli d'Italia non molla e tallona il partito di Matteo Salvini, mentre il MoVimento 5 Stelle crolla dopo i problemi con Davide Casaleggio e le difficoltà di Giuseppe Conte leader. 

Sondaggi politici oggi: la Lega torna a crescere ma Pd e Fdi si avvicinano

Gli orientamenti di voto del 10 maggio 2021 dicono che la Lega torna sotto la soglia "psicologica" del 21% guadagnando lo 0,4% in una settimana. Ma il Carroccio è tallonato dal Partito Democratico che guadagna mezzo punto percentuale, arriva al 19,5% ed è distante dal partito di Salvini soltanto dello 0,8%. Più indietro c'è Fratelli d'Italia che è al 19,1%, guadagna lo 0,4% e mantiene invariata la sua distanza dalla prima piazza. Insegue, ma a debita distanza, il MoVimento 5 Stelle che perde lo 0,8% e si attesta al 17%. 

sondaggi politici oggi 11 maggio 2021-3

Poi c'è Forza Italia: il partito di Berlusconi arranca intorno a quota 6,7% dopo aver perso più della metà dei voti presi alle ultime elezioni politiche, ma questa settimana cresce dello 0,1%. Segue, a debita distanza, il partito di Carlo Calenda: Azione guadagna lo 0,2% ed è al 3,7%, mentre Sinistra Italiana di Nicola Fratoianni è al 3%. 

Insegue, piuttosto distanziata, Italia Viva di Matteo Renzi che però guadagna lo 0,1% e arriva all'1,8%. La stessa percentuale la porta a casa Europa Verde, mentre Più Europa insegue, distanziata soltanto di uno 0,1%. Mdp - Articolo 1 è all'1,6%, Cambiamo! è all'1%. Le altre liste sommate portano a casa l'1,8% mentre l'area degli astenuti o del non voto è al 41% e cresce di tre punti percentuali in una sola settimana. 

Sondaggi politici: il cammino della Lega

La scorsa settimana la rilevazione su base campionaria di Swg  sugli orientamenti di voto diceva che la Lega scendeva sotto la soglia del 21% e perdeva quasi un punto percentuale in una settimana (è al 20,9%). Il Partito Democratico perdeva lo 0,1% ma per effetto del crollo del Carroccio assottigliava la distanza dal primo posto nei sondaggi (ora lontano meno di due punti percentuali). Giorgia Meloni invece continuava ad essere la regina dei sondaggi e vedeva Fratelli d'Italia avvicinarsi alla seconda piazza con il 18,7%, in crescita addirittura dell'1,1% in sette giorni.

Dietro c'era il MoVimento 5 Stelle, che in quella rilevazione portava a casa uno 0,4% in più e arrivava al 17,8%. Forza Italia perdeva lo 0,2% ed era al 6,6% mentre Azione di Carlo Calenda era al 3,5% e Sinistra Italiana al 2,9%. Italia Viva perdeva lo 0,2% in una sola settimana e nelle preferenze del campione finiva dietro i Verdi e Più Europa, che invece guadagnavano rispettivamemente lo 0,1% e lo 0,3%. I Verdi erano al 2,1%, Più Europa al 2% e Italia Viva è all'1,7%. Alle spalle di Renzi annaspava anche Articolo 1 - Mdp che è all'1,5% e Cambiamo! di Giovanni Toti che era all'1%. Le altre liste, insieme, arrivavano al 2,3% mentre la percentuale di indecisi o orientati al non voto scendeva di tre punti percentuali ed arrivava al 38%. 

Fonte: Tg La7 →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi politici oggi: la Lega torna a crescere ma Pd e Fdi si avvicinano

Today è in caricamento