Mercoledì, 3 Marzo 2021

A 19 anni è sopravvissuta alla meningite e a sei tumori: la storia di Sophie

Il suo calvario è durato due anni ma ora Sophie è tornata a sorridere e lancia un messaggio: "Mostrate le vostre cicatrici, fate vedere la vostra testa calva dopo la chemioterapia e, cosa più importante, imparare ad amarvi"

E' sopravvissuta alla meningite e a sei diversi tumori e ora, dopo un calvario durato due anni fatto di terapie, trapianti, ricoveri e tanta paura, una 19enne inglese è tornata a sorridere.

Sophie Houghton-Hinks, originaria del Dorset, ha inizato a stare male nel 2016, quando le fu diagnosticata una malattia al fegato. Colpita un'insufficienza epatica, causata da una malattia autoimmune chiamata Colangite sclerotica primaria, Sophie era stata sottoposta a un trapianto di fegato. L'operazione andò bene, ma due settimane dopo la ragazza ha contratto la meningite. Curata anche per quello, Sophie sembrava essersi ripresa quando nell'ottobre 2017 è arrivata una nuova, terribile diagnosi: cancro. La malattia aveva attaccato gola, polmoni, fegato, milza, parti dell'addome e del cervello.

Dopo sei mesi di chemioterapia, e tremendi effetti collaterali che l'hanno lasciata spossata, Sophie sembra ora aver ritrovato la salute. Il cancro è remissione, dicono i medici, e la 19enne spera di poter diventare un esempio per tutte le altre persone malate o che hanno subito un trapianto: il suo motto è "non arrendersi mai"

"Voglio che la gente sappia che le battaglie che affrontiamo, che siano il cancro o un trapianto di organo, ci fanno diventare persone più forti. Se state lottando per la vostra vita, mentalmente o fisicamente, credete in voi stessi. Mostrate le vostre cicatrici, fate vedere la vostra testa calva dopo la chemioterapia e, cosa più importante, imparare ad amarvi"

Fonte: Daily Mail →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 19 anni è sopravvissuta alla meningite e a sei tumori: la storia di Sophie

Today è in caricamento