Martedì, 18 Maggio 2021
Fine delle speranze / Indonesia

Ritrovato il sottomarino scomparso: tutti morti i 53 membri dell'equipaggio

E' stato ritrovato il sottomarino scomparso mercoledì 21 aprile nel mar di Bali. Lo hanno reso noto le autorità indonesiane: "Spezzato in tre parti"

Foto: Bernama

Le speranze erano svanite da tempo. E' stato ritrovato il sottomarino scomparso mercoledì 21 aprile nel mar di Bali. Lo hanno reso noto le autorità indonesiane, aggiungendo che i 53 membri dell'equipaggio sono tutti morti.

Bali, ritrovato il sottomarino KRI Nanggala 402

Ieri erano stati ritrovati un pezzo di un siluro, una bottiglia di grasso usato per lubrificare il telescopio e un tappeto per la preghiera: pochi oggetti, ma sufficienti ad accertare che il sommergibile era affondato e che nessuno poteva essere ancora in vita.

La marina indonesiana aveva stimato in massimo 72 ore le riserve massime di ossigeno disponibili per i membri dell'equipaggio in caso di interruzione della corrente e questo termine era stato superato ieri mattina presto, rendendo improbabile la loro sopravvivenza. 

"Spezzato in tre parti"

Il capo di stato maggiore della Marina indonesiana Yudo Margono ha reso noto che il sottomarino KRI Nanggala 402 è stato ritrovato "spezzato in tre parti".

Il capo dell'aviazione indonesiana, Hadi Tjahjanto, ha spiegato che le squadre di ricerca hanno ottenuto "immagini" che confermano la presenza di parti del sottomarino, come il timone posteriore, ancore e una parte esterna. "Sulla base di prove autentiche affermiamo che il KRI Nanggala 402 è affondato e tutti i membri dell'equipaggio sono morti", ha concluso.

Il sottomarino aveva chiesto l'autorizzazione a immergersi per esercitazioni militari incluso il lancio di siluri, prima di scomparire.

Fonte: Bernama →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato il sottomarino scomparso: tutti morti i 53 membri dell'equipaggio

Today è in caricamento