rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

Spagna, abdica Juan Carlos: il re sarà il principe Felipe

La voce era nell'aria da settimane ma fonti ufficiali avevano sempre smentito la notizia. Oggi l'annuncio al Palazzo della Moncloa

Si chiude l'era di re Juan Carlos. Dopo 39 anni di un regno iniziato con la fine dell'era di Franco, è arrivato il momento per il re di cedere il trono e abdicare in favore dell'erede, il principe delle Asturie Felipe.

Sarà quindi il principe Felipe il nuovo Capo dello Stato spagnolo. 46 anni, sposato con la ex giornalista Letizia Ortiz e padre di due figlie, regnerà con il nome di Felipe VI. 

Diverse le motivazioni riportate dai media spagnoli per spiegare questo addio: se El Mundo parla di precarie condizioni di salute, El Pais ricorda il calo nei consensi degli spagnoli del re.

Domani si riunirà il governo, guidato da Rajoy, per stilare una sorta di regolamento per giungere alla successione: non esiste, infatti, nella costituzione spagnola una legge sull'iter per l'abdicazione.

LE PAROLE DEL RE - "Oggi tocca ad una nuova generazione", ha dichiarato re Juan Carlos. Servono ora "persone giovani con energie nuove per intraprendere le riforme richieste dall'attuale congiuntura". Il sovrano ha spiegato di aver preso la decisione di abdicare in gennaio, quando ha compiuto 76 anni. Il prossimo re, suo figlio Felipe, "avrà il pieno sostegno della moglie Letizia. La mia unica ambizione è ed è sempre stata di contribuire al benessere e al progresso nella libertà di tutti gli spagnoli", ha detto ancora il re, aggiungendo di volere "il meglio per la Spagna".

Fonte: El Paìs →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spagna, abdica Juan Carlos: il re sarà il principe Felipe

Today è in caricamento