Sabato, 27 Febbraio 2021

Il fidanzato muore in un incidente, lei lo sposa prima del funerale

Succede nelle Filippine. Ma il matrimonio non potrà essere dichiarato valido

Foto Asia Wire

La morte del suo fidanzato, alcuni giorni prima del loro matrimonio, non ha impedito a una ragazza filippina di dire "sì, lo voglio" all'uomo con cui aveva deciso di passare la vita. 

Lo scorso 1° settembre, Zyrine Delmendo, 19enne di Cauayan, nella provincia di Isabela, ha pronunciato il fatidico sì prima che il suo futuro sposo, Jake Anthony Macadangdang, venisse sepolto. 

Alla cerimonia erano presenti anche i parenti e gli amici due due giovani. La famiglia della ragazza, secondo quanto racconta Filipino Times, ha appoggiato la decisione della loro figlia di sposarsi nonostante il fidanzato avesse perso la vita in un incidente.

I due ragazzi sognavano di convolare a nozze e trasferirsi all'estero. Dopo la tragedia Zyrine ha comunque voluto tener fede al loro proposito. Ha indossato un abito da sposa e ha letto le sue promesse.

Il matrimonio ovviamente non potrà essere dichiarato valido poiché l'altro firmatario del "contratto di nozze" non è più in vita. Secondo il legale Randy Arreola, non importa se la cerimonia è stata officata da un pastore dal momento che il matrimonio con una persona deceduta non può essere registrato e non sarà legale.

Fonte: The Filipino Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fidanzato muore in un incidente, lei lo sposa prima del funerale

Today è in caricamento