Mercoledì, 16 Giugno 2021

Il papa taglia gli sprechi in Vaticano: arriva la "spending review" di Francesco

Una scure che ha l'intenzione di tagliare tutti gli "sprechi" della Curia. Ma la rivoluzione di Bergoglio non piace proprio a tutti

Niente più sfarzo in Vaticano: sembra proprio questo l'obiettivo di papa Francesco, che sta imponendo alle alte gerarchie della Curia una vera e propria "spending review". Addio alle croci tempestate di lapislazzuli dei cardinali, alle tuniche dispendiose cucite da sarti esperti e sicuramente non economici. Il pontefice argentino con la sua croce in argento del valore di una cinquantina di euro, la sua tunica low cost (si tratta di una veste in terital che vale 120 euro, mentre quella dei cardinali costa in media tra i 600 e gli 800 euro) e la sua Ford Focus al posto delle dispendiose Bmw e Mercedes del parco-auto vaticano ha cambiato le abitudini della curia. O almeno ci sta provando, dopotutto come nome ha scelto quello del santo che predicava la povertà come il valore supremo della fede. A confermare il tutto ci sono le parole di Luciano Ghezzi, uno dei tanti negozianti di via dei Cestari, famosa nella capitale come la strada del centro dove poter acquistare arredi e sartoria sacra di alta fattura: 

Io conosco bene il vescovo di Santo Domingo, lui in guardaroba ha delle mitrie pazzesche. Ma mi ha detto che adesso si vergogna e quei copricapo sontuosi non li indossa più. È chiaro no? Se Francesco va in giro con una “casuletta” che costa come una camicia, 65-70 euro al massimo, è naturale che tutto, intorno a lui, si fa più sobrio. Vescovi e cardinali hanno paura che il Papa li sorprenda..

Insomma sembra proprio che la Chiesa si stia "rifacendo il look" in chiave low cost. Dopotutto anche il Papa durante il suo Angelus è stato chiaro: "Gesù invita ad aprirsi ad una prospettiva che non è soltanto quella delle preoccupazioni quotidiane del mangiare, del vestire, del successo, della carriera. Gesù parla di un altro cibo, parla di un cibo che non è corruttibile, il cibo che rimane per la vita eterna...". 

Fonte: Corriere Roma →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il papa taglia gli sprechi in Vaticano: arriva la "spending review" di Francesco

Today è in caricamento