Domenica, 14 Luglio 2024

"Strappa" un fiore per la fidanzata: rischia di tre anni di prigione

L'incredibile vicenda a Roma: un giovane è stato accusato di danneggiamento aggravato per avere "strappato" un fiore da un'aiuola. Ora rischia da sei a tre anni di reclusione

ROMA - Ha visto un'aiuola con un fiore bellissimo e ha pensato di donarlo alla fidanzata che era accanto a lui. Così, ha staccato il fiorellino e lo ha messo nelle mani dell'amata. 

Per questo gesto El Israel - il ragazzo protagonista dell'assurda vicenda - ora rischia di finire in prigione. Il giovane è infatti è stato visto da due agenti che lo hanno fermato e denunciato per danneggiamento aggravato. L'unica spiegazione plausibile è che El Israel nel prendere il fiore ha involontariamente rotto due rametti. 

Il 30enne, quindi, nel 2015 si dovrà trovare davanti a un giudice e dovrà affrontare un processo. Per colpa di quel gesto d'amore rischia dai sei ai tre anni di reclusione.

Fonte: TgCom24 →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Strappa" un fiore per la fidanzata: rischia di tre anni di prigione
Today è in caricamento