rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

Stamina, Vannoni: "Merito il Nobel, altro che truffatore. E ho debiti per 360mila euro"

"Altro che truffatore. Io sono una persona onesta. E Stamina è da premio Nobel per la medicina". Lo afferma in un'intervista Davide Vannoni

Non ci sta Davide Vannoni, e ribatte alle critiche che gli piovono addosso da tutte le parti.

Ieri a noi di Today.it ha spiegato le sue ragioni, in una lunga intervista sul caso Stamina.

Oggi sulla Stampa alza il tiro: "Altro che truffatore. Io sono una persona onesta. E Stamina è da premio Nobel per la medicina". Lo afferma in un'intervista Davide Vannoni, fondatore dell'organizzazione che ha promosso il metodo al centro delle indagini della Procura di Torino.

"La metodica messa a punto dai due scienziati ucraini - spiega - può salvare la vita a un milione e mezzo di persone in Italia e chissà quanti in Europa. Perchè il sistema funziona davvero: abbiamo le prove. Ho tutto qui, tutto documentato: una stanza zeppa di documenti che porterò in tribunale. Voglio proprio vedere se mi condannano".

E per quel che riguarda i soldi?

«Ho più di 360mila euro di debiti con Equitalia - afferma Vannoni - Io non ho mai preso un euro che sia uno dai pazienti. Ho fatto debiti, ma non ci ho mai guadagnato». Sui tre medici che hanno fatto retromarcia su Stamina dice: «È una follia» che «disconoscano le loro relazioni. E poi con quelle motivazioni, roba del tipo mi sono fatto suggestionare».

Fonte: La Stampa →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stamina, Vannoni: "Merito il Nobel, altro che truffatore. E ho debiti per 360mila euro"

Today è in caricamento