rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Start, la rassegna di Today

Maltempo da allerta rossa, chi ha vinto le elezioni e le altre notizie da sapere per iniziare la giornata

Start, la rassegna stampa di Today: edizione di martedì 16 maggio 2023

Buongiorno dalla redazione di Today. Ecco Start, le notizie da sapere per iniziare la giornata: è martedì 16 maggio 2023.

CHI HA VINTO LE ELEZIONI. Sette i ballottaggi nei quali si chiarirà il quadro vero di questa tornata elettorale: Pisa (clamoroso, per soli 15 voti il centrodestra costretto al secondo turno), Ancona, Brindisi, Massa, Siena, Terni e Vicenza. Dei 13 capoluoghi in cui si è votato, tre vanno al centrodestra, due al centrosinistra e uno alle liste civiche che sostengono Scajola a Imperia. Il risultato è meno netto che alle politiche di settembre o alle regionali di febbraio, come è naturale quando sono in gioco liste civiche e logiche particolari legate alle città e ai campanili. Reazioni caute, valutazione prevalente di un risultato equilibrato. La realtà è che di queste amministrative in fondo non importa molto ai leader politici perché tutti stanno già pensando alla partita vera delle elezioni europee del 2024, quando si correrà senza alleanze o coalizioni, ogni partito andrà da solo.

MALTEMPO DA ALLERTA. Allerta rossa in Sicilia ed Emilia-Romagna per l’arrivo della tempesta Minerva, il ciclone d’aria fredda partito dalla Tunisia. Le previsioni non sono affatto buone: sette giorni di pioggia e maltempo a risalire lo Stivale, da sud verso nord-est. Occhi puntati lungo gli argini di fiumi e corsi d’acqua, specie nei territori appena alluvionati in Emilia Romagna: in regione oggi è allerta rossa. Allerta arancione in Marche, Campania e Sicilia, gialla in 14 regioni. Scuole chiuse per precauzione in molti comuni.

REDDITO DI CITTADINANZA DIMEZZATO. Numeri alla mano, il sussidio che prende il posto del reddito di cittadinanza dimezza la platea dei potenziali beneficiari. Il rischio dell'aumento dell'incidenza della povertà in Italia è reale: un passo indietro nel welfare (d'altra parte il superamento del Rdc è stato un perno del successo elettorale di Meloni). Il primo studio sull'impatto dell'assegno di inclusione firmato dagli stimatissimi economisti Aprea, Gallo e Raitano prevede che solo un quarto degli esclusi dal reddito venga recuperato dal supporto per la formazione e il lavoro (Sfl): 350 euro al mese per 12 mesi non ripetibili. Su 1,7 milioni di famiglie potenzialmente destinatarie del reddito attuale, il 53% è fuori. La maggior parte di chi perderà il sussidio lo farà perché non ha figli minori, né disabili, né over 60.

MIGRANTI, SOLDI ALLA TUNISIA. L'Italia prepara un finanziamento di oltre dieci milioni di euro alla Tunisia per arginare le partenze dei migranti (molto critiche le associazioni in difesa dei diritti umani), oltre alla fornitura di motovedette e strumentazioni come radar e droni. Il ministro dell'Interno Piantedosi è stato ricevuto ieri da Saïed, il presidente ultraconservatore. Nel 2023 sono oltre 45 mila i migranti sbarcati sulle coste italiane: di questi, 25 mila sono arrivati dalla Tunisia, che ha soppiantato la Libia come principale territorio di transito. I migranti subsahariani partono sempre più spesso su fragili barchini di ferro: immaginate di affrontare il Mediterraneo, il mare aperto, con un'imbarcazione sovraccarica come quella della foto seguente (foto Di Giacomo/Oim): le partenze e i naufragi continueranno.

Barchini di ferro

LA RAI DA SPARTIRE. Inizia l'avventura del nuovo ad Rai Roberto Sergio. C'è chi teme un'occupazione massiccia da parte della destra. Grandi manovre in corso. La qualità di una democrazia si misura ovunque dalla voce che gli sconfitti alle elezioni possono continuare a mantenere negli spazi pubblici di informazione. Resta la sensazione, come scrive Marco Follini oggi sulla Stampa, che "l'insediamento nelle caselle di viale Mazzini debba servire a compensare il vuoto di presenza nei territori che una volta erano popolati dalla democrazia della rappresentanza". Il primo Cda guidato da Sergio ha dovuto sbloccare, mettendoli al sicuro, una decina di programmi tra i quali Report, Mezz’ora in più e Cartabianca che rischiavano di saltare, ma la destra piazzerà a breve "suoi" nomi nei palinsesti. La storia insegna però che il collegamento tra l'occupazione degli spazi televisivi e il tornaconto elettorale è tutt'altro che scientifico.

Vi segnalo inoltre, in breve:

- Grande spazio sui quotidiani a Luigi Di Maio, nuovo rappresentante speciale dell'Ue per il Golfo Persico: stipendio super e ruolo chiave. Che piaccia o meno l'ex enfant prodige del M5s, fatto sta che un italiano ricopre una posizione considerata estremamente importante sullo scacchiere internazionale.

- La collaborazione giudiziaria fra la procura di Roma e il Vaticano consentirà finalmente di accertare la verità sulla scomparsa di Emanuela Orlandi? Si deve ripartire dall’inizio, dalle ore successive alla scomparsa. Pietro Orlandi spera.

- In Turchia Erdogan dovrà aspettare il ballottaggio del 28 maggio, ma lo fa da una posizione di forza assoluta. I voti che al primo turno sono andati agli ultranazionalisti sono tutti destinati a finire nelle sue mani. In Parlamento inoltre il dado è già ampiamente tratto: l'Akp alleato con i nazionalisti ha un'ampia maggioranza.

- Esplosioni nella notte a Kiev e allarme antiaereo in tutta l'Ucraina. Visita a sorpresa di Zelensky ieri a Londra, con Sunak che conferma l'ulteriore fornitura di centinaia di missili di difesa aerea e droni a lungo raggio.

- Al via oggi il 76mo Festival del cinema di Cannes. Possibili proteste spettacolari contro la riforma delle pensioni in Francia.

- Stasera derby di Milano che vale la finale di Champions League. L'Inter parte dalla vittoria 'fuori casa' per 2-0 dell'andata sul Milan, ma Inzaghi invita a non sottovalutare quella che definisce "una delle partite più importanti della storia" del club nerazzurro.

- Sui social network oggi circola molto una doppia immagine di Bucha, la città che è diventata famosa nel mondo per gli orrori commessi dalla Russia in Ucraina: com'era esattamente un anno fa, e com'è oggi. Ricostruzione.

Bucha

Buona giornata, su Today.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo da allerta rossa, chi ha vinto le elezioni e le altre notizie da sapere per iniziare la giornata

Today è in caricamento