Sabato, 20 Luglio 2024
Start

Buongiorno Today | Sardegna, il giorno dopo: "Oggi misericordia, domani giustizia"

Le notizie e le prime pagine di oggi

La Sardegna piange le 16 vittime dell'alluvione. E' il giorno del dolore, ma la procura della Repubblica di Tempio vuole vederci chiaro. Il sostituto procuratore Riccardo Rossi: "Questo è il momento della misericordia, poi arriverà quello della giustizia". Il presidente del Consiglio Enrico Letta blinda ancora una volta il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri. "Alfano? Col suo Nuovo centrodestra vale solo il 3,6 per cento". Parola di Alessandra Ghisleri. Altro che vera ripresa, in Italia - dice l'Ocse - "la fiacchezza dell’economia resterà grande". Ritornano i Monty Python. Giovedì il gruppo comico inglese annuncerà uno spettacolo teatrale che segna il suo ritorno sulle scene dopo il film “Il senso della vita” del 1983. Buongiorno, le notizie e le prime pagine di mercoledì 20 novembre 2013.

Prima Pagina 20 novembre 2013

sardegna3-2SARDEGNA, LE 16 VITTIME DELL'ALLUVIONE
La Stampa dedica un breve ritratto a ciascuna delle 16 vittime accertate del ciclone Cleopatra. "Alle sei di sera, sotto l’acqua che non concede tregua, 20 persone si muovono dal cimitero verso la parrocchia della Sacra famiglia dove don Andrea Raffatellu ha allestito la camera ardente per alcuni dei morti di Olbia, la città che il mito vorrebbe fondata dal figlio di Ercole ma che ha ceduto inaspettatamente arrendevole alla furia del ciclone Cleopatra (qui 9 delle 16 vittime). In testa al corteo c’è una giovane donna con gli occhiali, i pantaloni e il piumino nero, affretta il passo e rallenta, si piega su se stessa, riparte cedendo docile alla presa dei due uomini che la sorreggono: nel carro funebre davanti a lei sono adagiati il marito Francesco e il figlio unico di 3 anni e mezzo". Link: La Stampa 

LA PROCURA: "OGGI MISERICORDIA, DOMANI GIUSTIZIA"
sardegna 5-2La procura della Repubblica di Tempio vuole vederci chiaro sulle conseguenze catastrofiche del ciclone. Il sostituto procuratore Riccardo Rossi: «Questo è il momento della misericordia, poi arriverà quello della giustizia». Quasi un anatema da parte della magistratura gallurese. C’è molto da sapere, molto da chiarire dietro l’allagamento di una intera città. «Perché questa vicenda ha posto in luce delle carenze strutturali che, una volta passata l’emergenza, dovremo valutare se potevano essere evitate». Tanto per avere una idea precisa della situazione, il magistrato del tribunale di Tempio in queste ore sta anche effettuando una prima ricognizione per verificare lo stato dei luoghi. È evidente a questo punto che la procura di Tempio non esclude di aprire un’inchiesta su quanto è avvenuto. Link: La Nuova Sardegna

letta ap-2LETTA BLINDA LA CANCELLIERI
Il presidente del Consiglio Enrico Letta blinda ancora una volta il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri ponendo la questione del voto di fiducia sul Guardasigilli sul piano della "responsabilità". Perché, è l'equazione del premier, la mozione M5S al voto domani alla Camera non è solo indirizzata individualmente al ministro, ma è anche "una richiesta di sfiducia al governo". Il richiamo alla responsabilità trova terreno fertile nell'assemblea, seppur con i tanti distinguo di chi aveva nettamente messo in discussione la posizione della Cancellieri, arrivando a chiederne le dimissioni - i renziani - o preannunciando una propria mozione di sfiducia - Pippo Civati. Link: Repubblica

"IL PARTITO DI ALFANO PRENDE IL 3 PER CENTO"
alfano-3-8"Alfano? Col suo Nuovo centrodestra vale solo il 3,6 per cento". Parola di Alessandra Ghisleri. Secondo un sondaggio Euromedia, le colombe di Alfano valgono pochissimo. Il dato è nettamente diverso dai numeri usciti negli ultimi giorni, dopo lo "strappo" di Angelino.  Il suo “Nuovo centrodestra” è al 3,6 per cento. Alessandra Ghisleri, l’unica che da diversi lustri in materia di rilevazioni ha la piena fiducia del Cavaliere, sintetizza così: “Alfano è il punto di riferimento di un’area filogovernativa ma il leader di tutto il centrodestra viene ancora considerato Berlusconi. Leader si nasce”.  Link: Libero

soldi-3-6ITALIA, ALTRO CHE VERA RIPRESA
L’Italia sta uscendo dalla recessione e registrerà una crescita nel 2014 e nel 2015, con l’allentarsi del consolidamento fiscale, ma «la fiacchezza dell’economia resterà grande». È la diagnosi contenuta nell’ultimo Economic Outlook dell’Ocse. «Il ritorno alla crescita è sostenuto dalle esportazioni, che dovrebbero accelerare ulteriormente nei prossimi due anni grazie all’aumento della domanda estera», afferma l’Ocse, «la domanda interna prenderà slancio durante il 2014 in coincidenza con l’inversione di tendenza degli investimenti». Link: Corriere

I MONTY PYTHON TORNANO INSIEME
monty-python-1-620x340-2Ritornano i Monty Python. Giovedì il gruppo comico inglese annuncerà uno spettacolo teatrale che segna il suo ritorno sulle scene dopo il film “Il senso della vita” del 1983. Nello spettacolo compariranno i cinque membri rimasti: John Cleese, Terry Gilliam, Eric Idle, Michael Palin e Terry Jones, tutti sulla settantina. Il sesto componente, Graham Chapman, è morto nel 1989. “Sono eccitatissimo, spero che faremo tanti soldi e che mi potrò pagare il mutuo”, ha detto Terry Jones, il componente più carismatico del gruppo. Per molto tempo un loro ritorno è stato reso impossibile dalle tensioni fra gli ex componenti dei Monty Python che nacquero nel 1969 e si sciolsero nel 1983. La loro notorietà raggiunse il culmine con film quali ‘Monty Python – Il senso della vita’, che vinse il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes nel 1983. Link: la Stampa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buongiorno Today | Sardegna, il giorno dopo: "Oggi misericordia, domani giustizia"
Today è in caricamento