rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Start, la rassegna di Today

Minaccia Iran, Armita sta per morire, nuova allerta meteo per troppa pioggia, bonus psicologo scomparso e le altre notizie da sapere per iniziare la giornata

Start, la rassegna stampa di Today: edizione di lunedì 23 ottobre 2023. Le notizie del giorno

Buongiorno dalla redazione di Today. Ecco Start, le notizie da sapere per iniziare la giornata: è lunedì 23 ottobre 2023.

MINACCIA IRAN. Il ministro degli Esteri iraniano ha avvertito Israele e gli Stati Uniti che il Medio Oriente potrebbe andare "fuori controllo". Netanyahu ha messo in guardia il potente gruppo libanese Hezbollah, sostenuto da Teheran, dall'unirsi all'attuale conflitto con Hamas. Ma quando i carri armati entreranno a Gaza, la svolta oltre che militare sarebbe anche politica: potrebbe essere il segnale d’ingresso nella guerra per Hezbollah in Libano, le milizie sciite in Iraq e in Siria e il gruppo Ansar Allah in Yemen, sempre con la regia di Teheran. L'escalation viene apertamente minacciata. Tel Aviv sta intensificando i bombardamenti su una Gaza allo stremo. Con l'invasione di terra l'obiettivo di liberare i circa 200 ostaggi attraverso una trattativa rischia di crollare definitivamente. Sono passate poco più di due settimane da quando Hamas ha lanciato il suo attacco contro Israele, uccidendo più di 1.400 persone. Funzionari di Gaza affermano che da allora sono stati uccisi più di 4.600 palestinesi.

ARMITA IN COMA IRREVERSIBILE. Armita Garavand, la 16enne iraniana aggredita il primo ottobre da una guardia della metropolitana per essersi tolta il velo, è ormai in coma irreversibile: "La morte cerebrale sembra certa", secondo l'agenzia iraniana Borna. I media statali definiscono il tutto "un incidente", ma in realtà l'Iran teme che diventi il nuovo simbolo di chi lotta contro un regime oppressivo e senza scrupoli. Possibili manifestazioni di piazza come già successo con le proteste scoppiate dopo la morte di Mahsa Amini. Quell'episodio diede il via al movimento "Vita, donna, libertà", che recentemente ha ottenuto il premio Sakharov del parlamento europeo. Intanto due giornalisti, arrestati proprio per aver seguito la vicenda di Mahsa, sono stati condannati rispettivamente a sei e sette anni di carcere.

ALLERTA METEO. Arrivano nuove piogge, sono attese sull'Italia tra martedì e mercoledì. C'è la possibilità, concreta, di abbondanti precipitazioni al Centro-Nord: su Triveneto, Liguria di Levante e medio-alto versante tirrenico. Da stasera il peggioramento sulle regioni di Nord-Ovest con piogge e temporali anche intensi sulla Liguria (dove è allerta arancione), Piogge sparse attese anche su Sardegna (martedì) e basso versante tirrenico (mercoledì). L'Italia viene dunque "sferzata" dal maltempo: in 24 ore si sono abbattuti 8 eventi estremi, tra nubifragi e trombe d'aria.

PENSIONI, 200 EURO IN PIÙ. Con l'assegno pensionistico di dicembre 2022 ci sarà il conguaglio delle pensioni del 2023. Si arriva a oltre 200 euro in più per i redditi bassi fino ai 170 per i pensionati d'oro. L'aumento, in un primo momento ipotizzato già per novembre, arriverà invece il primo dicembre per dare più tempo all'Inps di preparare l'intervento, e sarà comunque in anticipo rispetto al conguaglio che di consuetudine viene pagato a gennaio. Adeguare gli assegni pensionistici al valore definitivo dell'inflazione con qualche mese d'anticipo permette al governo di liberare "spazi di bilancio" per qualche intervento in più nella manovra.

BONUS PSICOLOGO SCOMPARSO. Un pasticcio. Il bonus psicologo per il 2023 non è ancora richiedibile, né è chiaro quando lo sarà. Dopo il grande successo nel 2022 dalla misura, per la quale erano arrivate oltre 395mila domande (solo il 10,5% esaudite), la legge di bilancio per quest'anno aveva reso strutturale il contributo riducendo però i fondi a disposizione: solo 5 milioni per il 2023 e 8 milioni a partire dal 2024 contro i 25 milioni dello stanziamento per il 2022. Ma il bonus è rimasto, in ogni caso, sulla carta, perché il decreto annunciato per giugno non si è mai visto. Non è quindi possibile presentare le domande, anche se l'Inps stesso riconosce che la misura di sostegno nata per i disagi psicologici causati nell'era Covid "sembra gettare luce su un bisogno preesistente e inespresso". Il disagio psicologico è diffuso, sempre più tra giovani e giovanissimi, e se ne parla pochissimo.

Vi segnalo inoltre, in breve:

ARGENTINA AL BALLOTTAGGIO. Il progressista Sergio Massa e l'ultraliberista di destra Javier Milei si affronteranno al ballottaggio il 19 novembre, nella disputa per la Casa Rosada. 

EROI MULTATI. E' servito l'intervento di Mattarella per sospendere la multa di oltre 37 mila euro a tre medici ospedalieri per aver lavorato troppo durante la pandemia. Vicenda che ha dell'incredibile: al direttore del Pronto soccorso del Policlinico di Bari era stata recapitata una sanzione di 27.100 euro da parte dell'Ispettorato del lavoro.

STRAGE DI PEDONI. Un ragazzo di 25 anni è stato trasportato in coma all'ospedale Niguarda di Milano dopo che è stato investito da un taxi. Da accertare l'esatta dinamica, in particolare se a passare con il semaforo rosso sia stato il taxi o il pedone. A Milano gli incidenti che coinvolgono pedoni sono diventati un tema centrale nel dibattito cittadino.

MORTI DI CACCIA. Un uomo è morto a causa di un incidente di caccia verificatosi nel primo pomeriggio di domenica tra le province di Pisa e Firenze: un colpo, sparato da un compagno della squadra di caccia, non gli ha lasciato scampo.

UCCISA DAL PITBULL. Aperto un fascicolo per omicidio colposo per la morte di Enrica Bensi, la pensionata di 86 anni di Corana che, sabato mattina, è stata aggredita e uccisa dal pitbull del vicino. Gli animalisti chiedono che il pitbull non venga abbattuto.

COCAINA ROSA. Sequestrata a Roma cosiddetta "cocaina rosa", la nuova droga dei super ricchi. Costa circa 400 euro a grammo e si lavora per capire se ci siano canali attivi per il suo commercio. In realtà non è cocaina, bensì una sostanza psicoattiva con pesanti effetti di tipo psichedelico.

NIENTE BONUS DICIOTTENNI. Scoppia il caso del bonus cultura da 500 euro ai neo diciottenni, quello che venne introdotto nel 2016 dal governo Renzi come una tantum per chi diventa maggiorenne. I 230 milioni messi a bilancio per il 2023 sono esauriti, così chi è nato nella seconda parte dell'anno resta a secco. Il governo Meloni ha ancora tempo per mettere mano alla stortura, volendo.

SQUALIFICA TONALI. Sandro Tonali verso il patteggiamento per il caso scommesse. La quadra dovrebbe essere trovata sui 18 mesi complessivi: 12 fuori dal campo e 6 commutati, come nel caso di Nicolò Fagioli, in "prescrizioni alternative".

LA FOTO DEL GIORNO. La Spagna è in questi giorni il punto principale di approdo di migranti a sud dell'Europa. 320 persone a bordo di un cayuco alle Canarie: quello in foto è il singolo gruppo più numeroso su questa rotta "da sempre", o meglio dal 1994, quando è iniziata la rotta. Nell'arcipelago oltre 1.100 persone sbarcate nell'ultimo giorno. La crescita del traffico si deve al rafforzamento della frontiera a nord del Marocco, con le barriere delle enclave spagnole di Ceuta e Melilla invalicabili. Allora, da Senegal e Mauritania si tenta la sorte via mare. Spesso l'oceano non perdona. La rotta è tra le più mortali al mondo: si naviga su semplici pescherecci a piroga sballottati dalle onde atlantiche, condotti da persone senza esperienza che smarriscono più facilmente la rotta e che si spingono sempre più al largo per evitare di essere intercettati. La rotta delle Canarie è un cimitero acquatico, come il Mediterraneo centrale.

Il cayuco con 320 persone a bordo in arrivo alle Canarie (foto X Txemita)

Buona giornata, su Today.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia Iran, Armita sta per morire, nuova allerta meteo per troppa pioggia, bonus psicologo scomparso e le altre notizie da sapere per iniziare la giornata

Today è in caricamento