rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Ventisei anni dopo la strage di Capaci, Palermo si ferma nel ricordo di Falcone

Su PalermoToday la diretta della giornata dedicata al ricordo del giudice Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e degli agenti della scorta Antonio Montiaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani uccisi dalla mafia

Dal 23 maggio 1992 al 23 maggio 2018: ventisei anni dalla strage di Capaci e la ferita di Palermo è ancora aperta. Così la città si ferma per ricordare il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Antonio Montiaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani.

23 maggio. Palermo si ferma del ricordo della strage di Capaci

Oggi è il giorno del ricordo, delle celebrazioni, delle iniziative per non disperdere la memoria e gli insegnamenti di chi ha combattuto la mafia, pagando con la vita. 

Tutti gli eventi per ricordare Falcone a Palermo

Mattarella saluta la partenza della nave della legalità

"La lotta alla criminalità organizzata richiede "l'impegno di tutti, non solo dei magistrati e delle forze dell'ordine, ma dell'intera comunità nazionale", ha detto il capo dello Stato, salutando la partenza da Civitavecchia della Nave della Legalità sbarcata oggi a Palermo.

Su PalermoToday la diretta della giornata

Fonte: PalermoToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventisei anni dopo la strage di Capaci, Palermo si ferma nel ricordo di Falcone

Today è in caricamento