Lunedì, 2 Agosto 2021

Corea del Nord, ecco il video che "incastra" lo studente americano condannato

Molti media internazionali pubblicano oggi un video del gesto che è costato la condanna a 15 anni di lavori forzati a Otto Warmbier, studente 21enne dell'Università della Virginia: ha staccato un poster di propaganda da un muro dell'hotel in cui alloggiava

Il momento in cui lo studente stacca il "poster"

C'è anche il video. La Corea del Nord ha condannato a 15 anni di lavori forzati uno studente americano accusato di avere rubato materiale di propaganda. La Corte suprema di Pyongyang lo ha riconosciuto colpevole di crimini contro lo Stato.

Otto Warmbier, studente 21enne dell'Università della Virginia, era stato arrestato lo scorso gennaio mentre tentava di uscire dal Paese. Il giovane avrebbe poi confessato di aver rubato una bandiera decorata con uno slogan politico in un'area riservata al personale dell'hotel di Pyongyang dove aveva alloggiato nel quadro di un viaggio organizzato dall'agenzia cinese Young Pioneer Tours a Capodanno.

Lo studente è stato condannato da un tribunale supremo 16 giorni dopo aver riconosciuto pubblicamente la sua 'colpa' in una confessione che "potrebbe essere stata forzata" (per usare un eufemismo) dalle autorità nordocoreane. Altri due americani sono attualmente detenuti in Corea del Nord.

Molti media internazionali pubblicano oggi un video del gesto che è costato a Otto la condanna.

IL VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: The Telegraph →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corea del Nord, ecco il video che "incastra" lo studente americano condannato

Today è in caricamento