Venerdì, 16 Aprile 2021

Frida, Sophia e le altre: per l'8 marzo le donne diventano 'super'

Per le vie di Firenze sono comparse le opere del misterioso street artist LeDiesis

In tutta Italia l'8 marzo si celebra la Festa della Donna, ma a Firenze c'è stato uno street artist che ha voluto celebrare l'avvento di questa giornata speciale in un modo molto speciale, anzi 'super'. Negli ultimi giorni, girando per le vie del capoluogo toscano era possibile avvistare le opere che ritraevano otto superdonne della storia, con l'aggiunta della celebre 'S' di Superman (o di Supergirl).

Parliamo di donne che hanno lasciato il segno nella storia (alcune vere, altre di fantasia), primeggiando nei rispettivi ambiti: Sophia Loren, Frida Kahlo, Rita Levi Montalcini, Nefertiti, Margherita Hack, ma anche  la principessa Leila di Guerre Stellari, la Madonna.

All'appello manca l'ottava donna, che  non è ancora stato svelato. Un segreto come l'identità di LeDiesis (Le#), autore (o autrice) di queste opere che ha preferito rimanere nell'ombra, ma ha spiegato a FirenzeToday lo spirito di questa iniziativa.

''L'idea è freschissima, ed è nata per gioco durante la visita all'ultima ArteFiera (la Fiera internazionale di arte contemporanea di Bologna che si è tenuta a fine gennaio ndr). L'occasione per realizzarla è stata la data (l'8 marzo) per ricordare il giorno della Festa della Donna, in un momento in cui molti dei suoi diritti sembrano essere stati messi in discussione''. 

Fonte: FirenzeToday →

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frida, Sophia e le altre: per l'8 marzo le donne diventano 'super'

Today è in caricamento