rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024

"Papà perché non ci sei mai?" e il super manager si licenzia

Una decisione che aveva scosso il mondo della finanza: perché Mohamed El-Erian, super manager di Pimco, azienda di gestione globale di bond, si è licenziato? Perché glielo ha chiesto la sua bimba

La sua decisione aveva scosso il mondo della finanza. Soprattutto perché Pimco, il più grande gestore del mondo di bond con circa duemila miliardi di dollari gestiti, è considerata da decenni un faro per le indicazioni strategiche sul mercato obbligazionario. E Mohamed El-Erian era il suo manager di riferimento.

I giornali sono state riempite di analisi economiche che cercavano di spiegare che cosa stesse succedendo. Frizioni con altre aziende? Accordi finanziari miliardari sottobanco? No, semplici motivi personali. Il super manager ha raccontato che le liti tra società finanziare non c'entravano nulla:

Un anno fa, senza successo ho chiesto ripetutamente a mia figlia, 11 anni, di fare una cosa. Lavarsi i denti credo o qualcosa del genere. Gliel’ho domandato diverse volte e dal tono della mia voce deve aver capito che non stavo scherzando

La bimba gli ha chiesto di aspettare, è andata nella sua cameretta e ha portato al padre un foglio scritto di suo pugno: era la lista dettagliata di 22 momenti in cui non era stato presente nella sua vita di sua figlia a causa del lavoro. Dal primo giorno di scuola alla prima partita di calcio, dall’incontro con gli insegnanti alla festa di Halloween. Così ha deciso, semplicemente, di lasciare il lavoro per stare più vicino a sua figlia.

Fonte: The Indipendent →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Papà perché non ci sei mai?" e il super manager si licenzia

Today è in caricamento