Martedì, 2 Marzo 2021

"Tutti i poliziotti italiani avranno il taser": l'annuncio di Gabrielli

Quanto accaduto domenica a Genova "lascia amarezza" secondo il capo della Polizia

Presto i poliziotti italiani avranno a disposizione il taser: è quanto assicura il capo della Polizia Franco Gabrielli, che si è recato oggi a Genova per visitare i due agenti feriti domenica: "I poliziotti avranno in dotazione le pistole elettriche, così potranno agire in ulteriori condizioni di sicurezza e non arrecare danno eccessivo alle persone in certi interventi".

"L'iter per dotare la polizia dei taser è partito nel 2014 e ora è alla firma del ministro - ha aggiunto - In un primo momento le pistole elettriche saranno sperimentate in alcune città insieme a carabinieri e guardia di finanza. Poi saranno distribuite a tutte le forze dell'ordine".

Tenta di aggredire un agente durante un Tso: 20enne ucciso in casa, ferito un poliziotto 

Due giorni fa nel capoluogo ligure due agenti avevano riportato ferite nel corso di un tentativo di Tso nei confronti di un giovane che poi è rimasto ucciso nella colluttazione, raggiunto da un colpo di pistola esploso da un agente. È stato ucciso mentre tentava di accoltellare l'altro poliziotto. Gli agenti erano intervenuti su richiesta della madre del giovane, temendo che questi potesse compiere un gesto estremo.

L'agente che ha sparato è ora indagato per omicidio colposo per eccesso nell'uso delle armi. 

"Queste vicende lasciano sempre amarezza - commenta Gabrielli - Anche quando muore una persona che delinque e che si è posta in condizione di offesa nei nostri confronti. Non è mai una cosa positiva, non dobbiamo perdere quel profilo di umanità che alla fin fine contraddistingue in positivo la nostra attività".

Gabrielli ha ribadito che la sperimentazione con i taser, le pistole elettriche, dovrebbe partire a stretto giro.

Fonte: GenovaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tutti i poliziotti italiani avranno il taser": l'annuncio di Gabrielli

Today è in caricamento