rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022

Più televisione guardi meno spermatozoi hai

Da una ricerca americana è emerso che quanti trascorrono più di 20 ore davanti alla televisione hanno una concentrazione di spermatozoi inferiore del 44% rispetto a quelli che che guardano poco o per nulla il piccolo schermo

Gli uomini che passano più di 20 ore alla settimana davanti alla televisione hanno la metà degli spermatozoi di quanti si astengono dal guardare il piccolo schermo. E' questo l'esito di un studio condotto da ricercatori americani, che hanno analizzato i campioni di sperma di 189 giovani, di età compresa tra i 18 e i 22 anni, a cui hanno posto domande specifiche sul loro stile di vita.

Dalla ricerca è così emerso che quanti trascorrono più di 20 ore davanti alla televisione hanno una concentrazione di spermatozoi inferiore del 44% rispetto a quelli che che guardano poco o per nulla il piccolo schermo.

Un altro fattore importante è l'esercizio fisico, secondo lo studio pubblicato dal British Journal of Sports Medicine: gli uomini che fanno sport per 15 o più ore alla settimana hanno una concentrazione di spermatozoi del 73% superiore a quanti ne praticano meno di cinque ore alla settimana. Tuttavia, si legge nello studio, in tutti i casi analizzati, si tratta di concentrazioni di spermatozoi ritenuti sufficienti al concepimento di un figlio.

La qualità dello sperma sembra essere in declino da diversi decenni in molti paesi occidentali, ma non si conoscono ancora con certezza le ragioni. Gli scienziati sospettano che la responsabilità sia in parte da attribuire a uno stile di vita sedentario e all'assenza di esercizio fisico.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più televisione guardi meno spermatozoi hai

Today è in caricamento