Sabato, 25 Settembre 2021

Elena, colpita al volto dal pallone calciato da Cristiano Ronaldo: "Sogno un invito a cena"

La super tifosa della Juventus era all'Allianz Stadium lunedì sera: è stata colpita in pieno da un pallone calciato da Cristiano Ronaldo, nel riscaldamento pre gara contro il Chievo

Foto: TorinoToday

Sognare non costa nulla. Elena, di Mondovì, super tifosa della Juventus, era all'Allianz Stadium lunedì sera: è stata colpita in pieno da un pallone calciato da Cristiano Ronaldo, nel riscaldamento pre gara contro il Chievo (la partita è poi finita 3 a 0 per i bianconeri). "Prendere una pallonata in pieno volto da CR7 durante il riscaldamento non è da tutti... Fino alla fine. E grazie agli amici della curva per il supporto!", ha scritto Elena sul suo profilo Facebook dopo essere andata in ospedale per le medicazioni del caso.

Elena si trovava in curva Sud, nei primissimi posti. Proprio per osservare da pochi metri i suoi idoli nella fase di riscaldamento. Il pallone calciato con l'abituale potenza dal fuoriclasse lusitano le ha procurato la rottura degli occhiali e una lieve ferita laceroncotusa. Solo in un secondo momento, dopo altri accertamenti che andrà a fare nei prossimi giorni, la supporter bianconera saprà se ha il naso fratturato. Adesso spera in un "miracolo" a titolo di risarcimento: 

"Sarebbe bellissimo se dopo questa disavventura, il mio idolo CR7 mi invitasse fuori a cena. Chiedo troppo?".

Fonte: TorinoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elena, colpita al volto dal pallone calciato da Cristiano Ronaldo: "Sogno un invito a cena"

Today è in caricamento