Venerdì, 5 Marzo 2021

Tiziano Renzi va in pensione

Il padre dell'ex premier ha annunciato di voler abbandonare l'attività imprenditoriale: "I tempi del business sono diversi dai tempi della giustizia"

Tiziano Renzi

Tiziano Renzi molla tutto e va in pensione. Ad annunciarlo è lo stesso padre dell’ex premier con una pagina a pagamento su La Nazione.  "Mi chiamo Tiziano Renzi, ho 67 anni e una meravigliosa famiglia con 10 nipotini. Oggi dico basta. Vado in pensione, lascio ogni incarico, metto in vendita la mia società. Mi arrendo". Queste le parole con cui Renzi senior annuncia la sua intenzione di smettere i panni dell’imprenditore, "proprio quando la Procura di Roma chiede l’archiviazione sulla vicenda Consip". Ovvero, spiega, "i tempi del business sono diversi dai tempi della giustizia e io non posso più continuare a lavorare". 

"Può sembrare strano che decida di arrendermi proprio oggi ma c’è un perché", scrive ancora. Il padre dell’ex rottamatore ha il dente avvelenato. Nonostante "sto collezionando archiviazioni delle indagini contro di me e condanne in sede civile per chi mi ha diffamato" spiega, l’azienda "ha perso clienti molto importanti che se ne sono andati dopo le anticipazioni dei giornali: non hanno aspettato l’archiviazione, loro".

Insomma, "per colpa mia i clienti se ne vanno. Per garantire il posto di lavoro ai collaboratori, tuttavia, ho deciso di farmi da parte e ho dato incarico a un team di professionisti di vendere la società da qui alla fine dell’anno. Il business è solido e un nuovo proprietario potrà garantire l’occupazione".

Tiziano Renzi ha anche aggiunto con tono polemico di non avere avuto "nessun problema con lo Stato" fino a quatto anni fa. Ma "nel 2014 la mia vita è cambiata". "E’ iniziata una odissea di avvisi di garanzia, indagini, inchieste". Ora "me ne vado a testa alta. Hanno condannato chi mi ha diffamato, non me. Ma devo andarmene per rispetto a chi lavoro con me".

Fonte: Askanews →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiziano Renzi va in pensione

Today è in caricamento