Sabato, 24 Luglio 2021

Si impicca ad un albergo nel parco, salvato da una donna che fa jogging

Il gesto estremo tentato da un 30enne forse per ragioni sentimentali. Nell'auto aveva lasciato un biglietto d'addio

Immagine d'archivio

Tragedia sventata per un soffio nel parco del Valentino, a Torino. Come racconta Davide Petrizzelli di TorinoToday, ieri sera un ragazzo di 30 anni, italiano, ha tentato di suicidarsi impiccandosi ad un albero con la sua cintura.

A salvarlo è stata una donna che stava facendo jogging nella zona del Borgo Medievale.

La donna, 51 anni, ha preso il cellulare e ha avvisato la polizia. Gli agenti hanno poi liberato l'aspirante suicida, che è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Molinette, dove a tarda sera è stato giudicato fuori pericolo.

Secondo gli accertamenti degli agenti, il gesto dell'aspirante suicida è stato provocato da una delusione d'amore.

L'uomo, infatti, era stato lasciato dalla fidanzata alla fine del 2017. Nella sua auto è stato trovato un biglietto in cui raccontava tutta la storia.

Fonte: TorinoToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si impicca ad un albergo nel parco, salvato da una donna che fa jogging

Today è in caricamento