Domenica, 13 Giugno 2021

Troppo caldo, treni soppressi: "Ci scusiamo con i pendolari"

Le alte temperature mettono a dura prova gli impianti di climatizzazione a bordo delle carrozze e delle cabine di guida dei treni, "causando il blocco temporaneo dei sistemi che solo in alcuni casi è possibile resettare"

Il caldo torrido di questi giorni non mette a dura prova solo le persone, ma anche gli impianti di climatizzazione a bordo delle carrozze e delle cabine di guida dei treni, "causando il blocco temporaneo dei sistemi che solo in alcuni casi è possibile resettare. Per questo sono in corso azioni mitigative straordinarie a bordo treno e nelle stazioni".

Così Trenord, la società di Regione Lombardia e Trenitalia che si occupa delle linee suburbane e regionali, chiede scusa ai viaggiatori, dicendo loro di avere pazienza. Come scrive MilanoToday, una nota dell'azienda informa:

Il problema dell’aria condizionata è fortemente connesso all’età della flotta. Oltre la metà della flotta di Trenord (composta da vetture doppio piano, media distanza e piano ribassato) ha un’età media di 33 anni. Sulla maggior parte di queste carrozze gli impianti di climatizzazione sono stati installati solo successivamente alla loro entrata in servizio. Con le temperature estreme di questi giorni e dopo turni ininterrotti sotto il sole cocente scatta il blocco del sistema refrigerante

"Meno problematica - scrivono - è la situazione dei circa 200 convogli di ultima generazione progettati con impianti di condizionamento che sono in servizio principalmente su linee suburbane ad alta frequentazione. Grazie all’imponente piano investimenti avviato 2 anni fa stanno arrivando nuovi treni che offrono condizioni di viaggio ottimali. Prosegue infatti senza ritardi il rinnovo del parco rotabile, che dalla metà del 2014 ha visto la progressiva consegna di nuovi treni per un totale di 63 convogli e per un investimento complessivo di oltre 500 milioni di euro". Poi le scuse ai viaggiatori per le soppressioni di alcuni treni che si sono verificate a causa del caldo.

Fonte: MilanoToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo caldo, treni soppressi: "Ci scusiamo con i pendolari"

Today è in caricamento