Mercoledì, 28 Luglio 2021

Trovano una strana "palla di gomma" sulla spiaggia: vale 50mila sterline

Gary e Angela Williams hanno subito capito che si trattava di ambra grigia, una sostanza prodotta dall'intestino dei capodogli ed estremamente rara

Foto Mirror

Stavano passeggianndo sulla Middleton Sands Beach nel Lancashire, in Inghilterra, quando hanno sentito un odore strano che assomigliava al pesce andato a male, "una puzza terribile, come un incrocio tra calamari e letame".

Così Gary e Angela Williams, si sono imbattuti in una sorta di palla di gomma, dura e appiccicaticcia, trovata sulla riva. Molte persone - comprensibilmente - si sarebbero allontanate a gambe levate: non Gary e Angela che (guarda i casi della vita) avevano da poco letto su un giornale di una sostanza chimata ambra grigia, oppure, molto più prosaicamente, vomito di balena.

Si tratta di una secrezione del dotto biliare e degli intestini dei capodogli, utilizzato per lenire le irritazioni allo stomaco o alla gola, provocate da cibi non proprio salutari, ed è utilizzata per la realizzazione di profumi e per vari altri scopi (alcune popolazioni, ad esempio, la utilizzano per stimolare la potenza sessuale e per curare l'infertilità).

Altra particolarità dell'ambra grigia è che vale una fortuna: il pezzo trovato da Gary e Angela si aggira sui 1.57 chilogrammi e sarà venduto all'incirca a 50mila sterline (62mila euro). A quanto racconta il Guardian i due hanno già avviato i contratti con compratori interessati in Francia e Nuova Zelanda. 

Fonte: The Guardian →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovano una strana "palla di gomma" sulla spiaggia: vale 50mila sterline

Today è in caricamento