rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022

"Ha vinto tanti soldi, ma deve pagarci le tasse": con questa truffa le rubano tutto, anziana si suicida

I truffatori l'avevano convinta di aver vinto una grossa somma di denaro sulla quale però doveva pagare tasse e commissioni, riuscendo così a svuotarle il conto

Le avevano fatto credere di aver vinto un grosso premio in denaro, ma per incassarlo avrebbe dovuto prima pagare una serie di tasse e commissioni. Così i truffatori le hanno svuotato il conto e Marjorie Earl Jones, 82 anni, per il dolore, non ha retto e si è suicidata. A denunciare tutto è stata la nipote, che, in lacrime, ha raccontato al Dipartimento di Giustizia quello che era accaduto, come scrive Abc7News. 

"Mi fa male dirlo ma si è tolta la vita a causa di quello che è accaduto. Questi soggetti si sono approfittati di lei e del suo buon cuore. Quelli che avrebbero dovuto essere gli anni migliori di questo ultimo capitolo della sua vita le sono stati tolti. E' stata derubata di tutto", ha detto Angels Stancick, parlando della nonna. Dopo aver inviato ai truffatori tutti il proprio denaro, Marjorie Earl Jones è stata costretta a chiedere soldi in prestito ai familiari e a spendere tutta la propria assicurazione sulla vita. Infine si è suicidata. Quando è morta, sul suo conto in banca c'erano appena 69 dollari.

Il procuratore generale Jeff Sessions e altri funzinoari del Dipartimento di Giustizia hanno ascoltato la commossa testimonianza della nipote della donna: "Accade troppo spesso in questo paese", ha commentato amaro Sessions, ricordando come nell'ultimo anno più di 200 sospetti siano stati arrestati per aver truffato degli anziani. 

Fonte: Abc7News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha vinto tanti soldi, ma deve pagarci le tasse": con questa truffa le rubano tutto, anziana si suicida

Today è in caricamento