Martedì, 28 Settembre 2021

Truffe, l'ultima trovata: a cena "con la giacca vecchia"

L'ultimo caso segnalato a Rimini. Il racconto del titolare "Il Gabbiano" al Resto del Carlino. Così una cena da cento euro è "volata via"

Si presentano in due, in questo caso con un bambino. Vestiti eleganti, "sembrano la famigliola perfetta". Si siedono al ristorante, ordinano tutto, dall'antipasto al dolce. E poi via, come se niente fosse, senza pagare. Il tutto, senza destare il minimo sospetto. Tutto merito del trucco "della giacca vecchia".

L'ultimo caso segnalato arriva da Rimini, per la precisione dal locale "Il Gabbiano". Ed è direttamente il titolare del ristorante a raccontare al Resto del Carlino la vicenda. 

Sono arrivati una sera con un bimbo di 3-4 mesi — racconta — erano due bei ragazzi e vestiti con una certa eleganza. Si sono seduti a un tavolo con il piccolo e hanno ordinato. 

Cena di pesce. "Hanno cominciato dall’antipasto, poi è stata la volta del tris di primi con aragosta e poi secondo, dolce e bottiglia di vino, di quelle buone. Una cena di circa 100 euro". Poi, a pasto finito, ecco la recita. Si alza "lui". In braccio il bambino. Esce. Dieci minuti dopo esce la madre. Ma lasciano lì i giubotti, la giacca, i giochi del bambino. Nessuno si insospettisce. Ma di loro nessuna traccia.  

Quando dopo un pezzo abbiamo visto che non erano tornati, abbiamo capito che erano scappati. Siamo andati a guardare i vestiti che avevano lasciato al tavolo e abbiamo scoperto che era tutta roba vecchia, giacche da quattro soldi e giocattoli rotti. 

Fonte: Il Resto del Carlino →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe, l'ultima trovata: a cena "con la giacca vecchia"

Today è in caricamento