Giovedì, 23 Settembre 2021

La storia di Stefania e Carlo: l'infermiera guarita dal suo medico con una cura coraggiosa

Infermiera e medico del San Gerardo di Monza, un libro racconta la loro vicenda e come sono arrivati a una prima cura innovativa per il linfoma a grandi cellule anaplastico

Sembra un romanzo di suspense, ma in realtà è una storia vera. Drammaticamente vera. "Tu sarai la prima" (edito da Ledizione) racconta come si sono inaspettatamente incrociate le vite dell'infermiera Stefania e del medico che l'ha guarita con una cura coraggiosa e innovativa per il linfoma a grandi cellule anaplastico.

Protagonisti di questa vicenda sono Stefania Luciani, infermiera ricercatrice del laboratorio del San Gerardo di Monza, Carlo Gambacorti Passerini, oncologo ed ematologo di fama mondiale, che di quel laboratorio è il capo, responsabile dell'unità complessa di ematologia. Hanno scritto il libro a quattro mani, raccontando ognuno dal proprio punto di vista la prova che hanno affrontato, provando una strada alternativa alla chemioterapia grazie a una cura sperimentale risultata poi vincente, come scrive su MilanoToday Carmine Ranieri Guarino. Con la malattia, Stefania è passata all'improvviso dall'altra parte della "barricata", come si dice, mentre Carlo si è trovato a curare una persona a lui vicina, con in mano una diagnosi che inizialmente la dava già per spacciata. 

Il libro sarà presentato il prossimo 14 novembre a Book City Milano alle 10.30 nella biblioteca dell'edificio U6 della Bicocca. In sala saranno presenti Stefania e Carlo, per racconta ancora una volta la storia della loro speciale "prima volta".

Fonte: MilanoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia di Stefania e Carlo: l'infermiera guarita dal suo medico con una cura coraggiosa

Today è in caricamento