Sabato, 24 Luglio 2021

Tunisi, due agenti accoltellati davanti al parlamento: sono gravi

L'uomo arrestato, definito "un estremista islamico", avrebbe confessato di aver abbracciato l'ideologia jihadista

Nella foto, il parlamento tunisino

Paura a Tunisi.  Due agenti della polizia tunisina di servizio davanti al Parlamento della capitale sono stati accoltellati da un presunto estremista islamico: è quanto scrivono i media locali.

Le condizioni dei due agenti sono gravi: uno è stato ferito alla gola, l'altro alla fronte. Dal ministero dell'Interno di Tunisi precisano che uno dei due agenti si trova attualmente nel reparto di terapia intensiva all'ospedale Rabta. 

L'uomo arrestato, definito "un estremista islamico", avrebbe confessato di aver abbracciato l'ideologia jihadista da tre anni.

Fonte: Sputnik France →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tunisi, due agenti accoltellati davanti al parlamento: sono gravi

Today è in caricamento