Lunedì, 21 Giugno 2021

Si perde senza acqua e cibo "in mezzo al nulla": turista salvato in modo incredibile

Geoff Keys, 63 anni, è riuscito a salvarsi grazie al suo ingegno. Ha scritto su un tratto di sabbia, aiutandosi con un bastone, un enorme messaggio di aiuto visibile dal cielo

Senza più riuscire a mettersi in contatto con il resto del mondo, disperso nell'outback australiano, Geoff Keys, 63 anni, è riuscito a salvarsi grazie al suo ingegno. Ha scritto su un tratto di sabbia, aiutandosi con un bastone, un enorme messaggio di aiuto visibile dal cielo, aggiungendo la data in cui aveva fatto la scritta e la direzione verso sui si era avventurato in cerca di salvezza.

Si era perso dopo aver fatto un'escursione in solitaria nel parco: tornare alla base gli è risultato impossibile dopo aver deviato dal sentiero tracciato.

L'uomo, un turista britannico, è stato salvato da un elicottero che sorvolava quel punto del Parco Nazionale Jardine, nel Queensland. Dopo due giorni di ricerche Geoff è stato tratto in salvo. Aver visto qualche film d'avventura è servito al turista per salvare la pelle. Keys oggi dice: "Mi sento stupido ma fortunato. Mi dispiace per la preoccupazione causata ad amici e parenti".

Fonte: Metro →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde senza acqua e cibo "in mezzo al nulla": turista salvato in modo incredibile

Today è in caricamento