Mercoledì, 12 Maggio 2021

Arriva in hotel con la famiglia, turista ucciso da due criminali in moto

Un turista britannico è morto e il figlio è rimasto gravemente ferito in una rapina a mano armata davanti a un hotel di Buenos Aires, riferisce il quotidiano Clarin

Un fermo immagine del video di una telecamera di sorveglianza davanti all'hotel, da Clarin.com

Un turista britannico è stato ucciso a colpi di arma da fuoco e un altro ferito ieri nel corso di una rapina avvenuta davanti ad un lussuoso hotel di Buenos Aires, capitale dell'Argentina. I rapinatori in motocicletta hanno sparato uccidendo l'uomo, un 50enne, colpendolo al petto e ferendo il figliastro di 28 anni in maniera non grave. L'aggressione è avvenuta alle 11 (le 15 in Italia) davanti all'hotel Faena. Il turista è deceduto poche ore dopo, mentre veniva operato all'ospedale di Argerich.

Turista britannico ucciso davanti ad un hotel a Buenos Aires

Secondo il quotidiano 'Clarin', i due britannici erano con altri tre membri della famiglia quando si sono trovati in mezzo alla sparatoria fuori dall'hotel Faena, nel quartiere di Puerto Madero. I due sarebbero stati colpiti da almeno due uomini che viaggiavano su una moto, con altri complici che si trovavano a bordo di un mezzo non specificato. La polizia sta ancora cercando gli aggressori, riferisce 'Clarin'.

I turisti arrivavano dall'aeroporto internazionale di Ezeiza e quando si sono fermati davanti all'hotel in un'auto a noleggio sono stati intercettati da una moto, con a bordo due criminali che hanno cercato di portare via le loro cose, secondo quanto raccontato dai testimoni. La vittima avrebbe tentato di opporre resistenza e i malviventi hanno aperto il fuoco.
 

Fonte: Clarin →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva in hotel con la famiglia, turista ucciso da due criminali in moto

Today è in caricamento