Giovedì, 21 Ottobre 2021

Ubriaco si addormenta da McDonald’s, al risveglio si trova davanti i carabinieri

Dopo aver alzato troppo il gomito un muratore di 52 anni è caduto in un sonno profondissimo. Al risveglio si è rifiutato di fornire le generalità ai militari rimediando una denuncia

Nessuno riusciva a svegliarlo: un muratore di 52 anni, con la fedina penale pulita e senza nessun precedente, dopo aver alzato il gomito si è addormentato in un McDonald's di Parma. A quanto pare l'uomo è caduto in un sonno profondissimo: inutili i tentativi di svegliato da parte dei dipendenti del fast food che alla fine si sono rivolti ai carabinieri. 

Quando i militari sono arrivati sul posto l'uomo stava ancora dormendo e non dava segni di risveglio. Dopo vari tentativi i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile sono riusciti a svegliare il muratore che si è rifiutato di consegnare ai militari i suoi documenti. Il 52enne ha rimediato una denuncia per rifiuto delle generalità. 

Fonte: ParmaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco si addormenta da McDonald’s, al risveglio si trova davanti i carabinieri

Today è in caricamento