rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
L'omicidio / Stati Uniti d'America

Si ferma nel suo vialetto per chiedere indicazioni: esce di casa e lo uccide

Il delitto è avvenuto in una piccola cittadina in Texas (Stati Uniti): la vittima, un ragazzo di 31 anni, si era fermata per chiedere indicazioni, quando è stato raggiunto dai colpi di arma da fuoco

Un uomo di 65 anni, Terry Duane Turner, ha ucciso con due colpi di arma da fuoco Adil Dghoughi, un 31enne che si era fermato con l'auto nei pressi della sua abitazione. L'omicidio è avvenuto nella piccola cittadina di Martindale in Texas (Stati Uniti): il giovane si trovava in auto insieme alla sua ragazza quando il 65enne ha fatto fuoco.

Il delitto è avvenuto lo scorso 11 ottobre, ma soltanto negli ultimi giorni sono emersi i dettagli. Secondo la ricostruzione della Cnn, alle prime ore del mattino Turner si è svegliato per usare il bagno e ha notato un ''veicolo sconosciuto'' nel vialetto della sua residenza vicino al camioncino di sua proprietà. L'uomo è così andato in camera da letto, ha preso la sua pistola, e poi è uscito ed ha aperto il fuco contro l'auto. 

Secondo il racconto di Sarah Todd, fidanzata della vittima, la coppia era in visita dal cugino a San Antonio. Al momento della sparatoria stavano tornando a casa ma si erano fermati per chiedere indicazioni sul tragitto migliore da fare. Undici giorni dopo la morte di  Dghoughi è arrivato l'arresto di Turner che con gli agenti si è giustificato dicendo di aver agito per ''legittima difesa''.

Fonte: Cnn →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferma nel suo vialetto per chiedere indicazioni: esce di casa e lo uccide

Today è in caricamento