rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021

Uccisa al nono mese di gravidanza, Palazzo Chigi risarcirà la madre

Il giudice civile di Roma condanna la Presidenza del Consiglio a risarcire la madre di Jennifer Zacconi, uccisa al nono mese di gravidanza dal compagno che non può pagare gli 80 mila euro di provvisionale

Il giudice civile di Roma ha condannato la Presidenza del Consiglio a risarcire 80 mila euro a Anna Maria Giannone, madre di Jennifer Zacconi, 22 anni, di Olmo di Martellago (Venezia), uccisa al nono mese di gravidanza. La condanna è dovuta all'inadempimento di una direttiva europea da parte dello Stato.

Per il delitto era stato condannato a 30 anni di reclusione Lucio Niero, che aveva avuto una relazione con la vittima. L'uomo doveva pagare una provvisionale di 80 mila euro alla madre di Jessica e di 85 mila euro ad altri suoi congiunti. Era, però, emersa la sua impossibilità di liquidare la somma.

Da qui la richiesta della madre e del nonno di Jessica di condannare la Presidenza del Consiglio e il Ministero della Giustizia per la mancata attuazione della direttiva europea 80 del 2004, che conferisce "alle singole vittime di reati intenzionali violenti, alle quali non sia stato possibile conseguire il risarcimento del danno del reo, il diritto a percepire dallo Stato membro di residenza l'indennizzo equo e adeguato". Il risarcimento è stato concesso alla madre, non al nonno, mentre la Presidenza del Consiglio, non il Ministero, è tenuta al risarcimento perché gli spetta "la responsabilità per l'attuazione degli impegni assunti nell'ambito dell'Unione europea".

Nel condannare Palazzo Chigi a risarcire 80 mila euro alla madre di Jessica Zacconi, il giudice di Roma Francesco Salvati spiega che, con la mancata adozione di parte della direttiva europea 80 del 2004, "la violazione commessa dallo Stato italiano è grave e manifesta, poiché sono rimaste del tutto sfornite di tutela le posizioni dei soggetti residenti, lesi da condotte violente - anche della massima gravità, quale è l'omicidio - commesse in Italia".

Fonte: VeneziaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa al nono mese di gravidanza, Palazzo Chigi risarcirà la madre

Today è in caricamento